Il fondatore di Facebook Mark Zuckenberg ha di recente annunciato un nuovo servizio che consentirà agli utenti di iOS e Android di tutto il mondo di trovare una connessione WiFi gratuita nelle vicinanze.

Lo scorso anno la compagnia di Menlo Park aveva lanciato la funzione in alcuni Paesi, ma visti i risultati positivi si è detta intenzionata ad estenderla in tutto il globo. Lo strumento è stato denominato Find WiFi (in italiano Trova WiFi) e permetterà agli iscritti al noto social Facebook di cercare un servizio internet gratuito nella propria area qualora il piano dati offerto dal proprio operatore stesse per terminare.

Per poterne usufruire della funzione Trova WiFi bisognerà cliccare ‘’mi piace’’ sulla pagina ufficiale Find WiFi (https://www.facebook.com/findwifinearby/) in modo da far apparire l’icona della funzione nel menù di Facebook. Durante il primo accesso all’utente verrà chiesto di abilitare Trova WiFi e, di conseguenza, l’accesso alla posizione. Una volta terminate queste semplici procedure sarà possibile consultare la mappa con in punti di accesso nelle vicinanze e selezionare l’hotspot che fa al proprio caso.

Trova WiFi consente, inoltre, di cercare e monitorare le attività come bar, ristoranti, luoghi pubblici che mettono a disposizione la propria connessione Internet in aree distanti. Scorrendo la mappa è possibile selezionare la zona di proprio interesse, cliccando sul tasto ‘’Cerca in questa zona’’ visualizzare i vari punti WiFi e scegliere il più opportuno a soddisfare le esigenze personali.

L’unica nota dolente di Trova WiFi è l’attivazione del servizio di geolocalizzazione che consente anche agli altri utenti di Facebook di conoscere la propria posizione. Per far fronte al problema è, però, possibile cancellare le suddette informazioni dal Registro attività. Questa nuova funzione promette davvero bene ed è un ottimo strumento per semplificare la vita a chi per lavoro o per altre necessità ha bisogno di avere sempre a portata di mano il social network.

Vincenzo Nicoletti