Manca ormai pochissimo al ritorno della serie tv forse più amata e osannata degli ultimi tempi: Il Trono di spade.

Domenica 16 luglio, infatti, sarà trasmessa la prima puntata della settima stagione, in contemporanea anche su Sky.

Questa stagione, con un numero inferiore di episodi ma una durata più importante rispetto alle vecchie stagioni, riprenderà il racconto da dove il finale della sesta si era fermato: Jon Snow proclamato Re del Nord dopo la sconfitta di Ramsey Bolton nella battaglia dei bastardi, Cersei Lannister ormai regina con al suo fianco il fratello/amante Jamie e Daeneyrs in viaggio verso Westeros con il suo esercito e i suoi (ora più che mai) enormi draghi.

sinossi il trono di spade

I primi tre episodi, diretti da Jeremy Podeswa e Mark Mylod, racconteranno le seguenti avventure: la prima puntata (dal titolo Dragonstone) racconterà Jon alle prese con le difese del Nord riconquistato e il ritorno a casa Daenerys. La seconda (Stormborn) vedrà la giovane conquistatrice organizzare la presa del continente con Tyrion e Jon affrontare una rivolta inaspettata. Nella terza invece (The Queen’s Justice) si rivedrà Cersei alle prese con questioni interne del suo regno.

Con il cast decimato dal finale di stagione precedente, questa volta si prospettano puntate più ricche dal punto di vista narrativo e con più intrecci tra i personaggi principali.

Andrea Piretti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here