Imparare la Borsa sembra essere una delle priorità degli italiani negli ultimi periodi. Da quando il web ha contribuito a rendere questo strumento utilizzabile da tutti, indistintamente, cresce l’interesse degli utenti della rete per il mondo delle azioni. E con questo, aumenta anche la necessità di formazione.

Riuscire a comprendere ciò di cui si sta parlando è il primo passo verso un corretto utilizzo dello strumento; ed allora vediamo come iniziare a investire in borsa online. Come punto di partenza la base resta sempre la stessa: investire nel mercato borsistico andando però a utilizzare la rete quale strumento di intermediazione. Se i nostri genitori erano abituati a rivolgersi, per accedere ai mercati azionari, a banche o soggetti privati, le nuove generazioni possono fare tutto autonomamente tramite web e per mezzo di piattaforme nate appositamente per questo scopo.

Ma pensare che sia tutto qui e di avere quindi il concetto già chiaro sarebbe un errore: perché investire in Borsa in modalità 2.0 significa anche poter usufruire di tutta un serie di strumenti assolutamente unici, non fruibili nelle modalità di investimento tradizionali.
Chi ricorre alla rete va infatti ad effettuare compravendita di azioni, come nei casi classici; ma anche acquisizione di prodotti finanziari assolutamente nuovi quali contratti per differenza (di solito abbreviati in CFD) e opzioni binarie. Strumenti cosiddetti derivati, che devono la loro proliferazione proprio alla rete visto che la loro essenza è totalmente differente dai prodotti finanziari soliti: se questi ultimi vengono spesso utilizzati per investimenti nel lungo periodo, ai prodotti nati in seno al trading online si rivolgono soprattutto investitori interessati al cosiddetto short, ovvero al breve periodo. Quindi investimenti a stretto giro.

Entrando ancora di più nel particolare, alcuni di questi strumenti (su tutti le opzioni binarie) hanno una incredibile facilità di utilizzo, così da diventare appetibili per tutti gli utenti della rete. Qualcuno addirittura le ha paragonate ad un sorta di scommessa, visto che tutto ciò che si deve fare è andare a effettuare una previsione sull’andamento di un asset stabilendo se questo andrà ad aumentare o diminuire il proprio prezzo nel breve periodo.

Tante opportunità, in sostanza, per gli amanti della rete e per gli appassionati di investimenti in azioni che sempre più vedono fondersi questi due interessi in un unico quadro all’interno del quale andare a piazzare i propri movimenti. Il tutto per mezzo di apposite piattaforme online note come broker, che consentono di poter accedere in remoto, sul proprio pc e grazie ad una connessione internet, al mondo della Borsa. L’evoluzione degli investimenti è ormai anche questa.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here