Bando poesia Fino in fondo_Libero Pensiero

Comunicato Premio di poesia FINO IN FONDO – 2017

La commissione esaminatrice della prima edizione del premio FINO IN FONDO, costituita da Maresa Berliri (in rappresentanza della Susan G. Komen Italia), Francesco Paolo Dellaquila (poeta, scrittore e operatore culturale), Oliviero Angelo Fuina (poeta e scrittore), Davide Gorga (poeta e scrittore) e Serena Carnemolla (poetessa e scrittrice) ha valutato le opere pervenute designando i seguenti finalisti indicati seguendo l’ordine alfabetico della poesia:

 

  1. A mio figlio di Mariateresa La Porta
  2. Bocciolo schiuso di Angelica Costantini-Hartl
  3. Fino in Fondo (La speranza) di Bruna Cicala
  4. Ho detto sì alla vita di Carla Menon
  5. La cresta viva della speranza di Marco Managò

 

La premiazione, a cui sono invitati tutti i partecipanti al concorso, si terrà a Roma, venerdì 20 ottobre p.m.. L’evento è stato anticipato per inserirlo tra le manifestazioni organizzate in occasione della tappa romana della Carovana della prevenzione – programma nazionale itinerante di promozione della salute femminile, realizzato dalla Susan G. Komen Italia, organizzazione basata sul volontariato in prima linea nella lotta ai tumori del seno, e dal Policlinico Gemelli di Roma in ottobre, mese della prevenzione dei tumori al seno.

Il premio FINO IN FONDO è nato dalla volontà di ricordare e onorare la memoria di Francesca Voi, una giovane che ha lottato a lungo contro un male terribile e che, alla fine, ci ha lasciato: come una guerriera, senza mai arrendersi, senza mai cedere, continuando a lottare, come lei stessa ha dichiarato, “fino in fondo”.

Il ricavato proveniente dalle quote di partecipazione è stato interamente devoluto in favore della Susan G. Komen Italia per sostenere la lotta ai tumori del seno.

Vi diamo quindi appuntamento alla cerimonia di premiazione per il 20 ottobre alle ore 18:00, presso l’Aula 5 posta al pian terreno del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre, Via Ostiense 159/161.

La redazione di Libero Pensiero News

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here