Lavoro e mondo del web, un binomio in forte crescita

Cresce la domanda di web in Italia: lentamente, a piccoli passi, anche il nostro paese si sta adeguando ad altre realtà.

Storicamente e morfologicamente l’Italia è sempre una realtà piuttosto restia ai mutamenti; ci mette tempo ad assorbirli causa una sorta di idiosincrasia verso tutto ciò che è nuovo e va a stravolgere uno status quo. Ebbene a fatica l’uso del web sta iniziando a fare breccia tra gli italiani. E questo fattore si riflette anche sulle opportunità lavorative visto che proprio in rete si aprono tante strade. Ne parliamo con chi lavora nel campo della realizzazione di siti internet, Marco Loprete, consulente e ideatore dell’omonimo sito Marcoloprete.it.

Quanto sta crescendo la domanda di servizi web nel nostro paese?

”Decisamente tanto. Internet è sempre più il motore che muove la società contemporanea e la domanda di connessione è in continua crescita. Si parla qui di servizi per il web a 360 gradi, quindi non solo creazione di siti ma anche social media, servizi di web marketing e consulenze SEO.”

Quali sono i servizi più richiesti?

“Diciamo che le richieste per realizzazione di siti sono sempre alte. Quasi tutti ormai hanno compreso che per fare business e impresa è necessario delocalizzarsi in rete. il che è anche più immediato ed economico rispetto ad una attività tradizionale. Ovviamente questo spostamento massivo in rete ha dato il là ad una nuova esigenza: emergere sui motori di ricerca. Ecco perché anche le richieste per consulenze Seo sono in forte crescita.”

Ribaltando il punto di vista, quanto opportunità ci sono per chi lavora nel web?

“Certamente le opportunità ci sono, è innegabile. Come dicevo prima, richieste per determinati servizi sono piuttosto presenti. Ovviamente come in ogni campo è indispensabile presentarsi sul mercato in un certo modo: per dirla in altre parole, occorre competenza e preparazione. Si parla di lavori anche piuttosto tecnici che richiedono conoscenze precise, di un certo livello. Realizzare siti professionali richiede competenze specifiche, così come curare poi tutto l’aspetto del web marketing.”

Che consiglio si potrebbe dare a chi volesse intraprendere una attività in rete?

“Se si tratta di un attività da delocalizzare sul web, che sia un e-commerce o qualsiasi altro business, di affidarsi a chi offre garanzie di realizzare il progetto in modo professionale. La rete oggi è già abbastanza piena di siti in ogni settore; lanciare un progetto senza pianificare al meglio ogni passaggio non avrebbe senso. Per chi invece pensa di avvicinarsi al mondo del web per lavorare proprio nella consulenza ad offrire ad altri, vale quanto detto prima: è necessaria una preparazione non indifferente per sperare di soddisfare le richieste dei clienti e dar vita a progetti di successo in rete.”