Arriva la Borsa virtuale

Investire in Borsa in modalità virtuale è un’opzione che già da tempo molti utenti portano avanti: rientra tutto nell’ottica del trading online che ha spostato il mondo degli investimenti in rete. Oggi è possibile investire su prodotti finanziari di ogni genere, da quelli più noti ad altri assolutamente innovativi.

Fin qui niente di nuovo, roba già sentita per chi investe nel trading da tempo. La vera novità, l’aspetto interessante da trattare, è casomai riferito al mondo delle azioni. Se si va a circoscrivere il discorso alla sola Borsa, infatti, emerge un aspetto interessante.
Da un po’ di tempo si sono diffusi software, programmi computerizzati che vanno a ricalcare l’investimento sul mercato delle azioni. Si parla di simulatori di Borsa, utili tanto per l’utente novizio, che così può imparare a conoscere il meccanismo degli investimenti in questo settore, quanto per chi ha già esperienza e volesse andare ad affinare altre tecniche.

Sono diverse le piattaforme in rete che consentono di utilizzare questo approccio formativo al mondo della Borsa virtuale; il più delle volte, aspetto assolutamente importante e da non sottovalutare, lo fanno in modo gratuito, senza chiedere quindi commissioni. È sufficiente registrarsi presso una piattaforma e poter iniziare a sperimentare questo software assolutamente innovativo che va a simulare un investimento reale in Borsa.

Da segnalare che alcuni di questi servizi sono fruibili anche sotto forma di app, così da poter essere utilizzate da smartphone o tablet in qualsiasi momento della giornata e ovunque ci si trovi. Un prodotto che è esattamente a metà tra un investimento reale e un videogioco; un ibrido il cui obiettivo è quello di formare l’utente interessato a investire da solo, senza intermediari.

E creare un nuovo esercito di investitori fai da te è ovviamente un qualcosa che torna a vantaggio anche dei broker, che offrono la possibilità di utilizzare gratuitamente il simulatore di Borsa: perché un utente formato che abbia acquisito determinate competenze tecniche vorrà poi, sicuramente, andare a metterle in pratica a stretto giro, possibilmente in modalità “reale”, utilizzando quindi soldi veri e non soltanto con un simulatore.

In sostanza, Borsa virtuale è uno strumento rivolto a tutti, principalmente a chi si avvicini per la prima volta al settore degli investimenti; ma anche a chi abbia già pregresse esperienze. Un modo per acquisire conoscenze tecniche, in attesa di avere sufficiente esperienza e sicurezza così da poter passare, poi, a operare con soldi reali.