mercoledì, gennaio 25, 2017
cpi

CPI: la Russia si chiama fuori dallo Statuto di Roma

La Russia ha annunciato di non voler ratificare lo Statuto di Roma, che regola la partecipazione dei membri alla Corte Penale Internazionale (CPI)
trump

Trump e Putin: il nuovo dialogo tra USA e Russia. E l’Europa?

Dopo la vittoria, Donald Trump fa i conti con i pareri dei leader della comunità internazionale. Se quelli dell’Europa si dicono preoccupati a tal punto...
Hong Kong

Hong Kong, via gli indipendentisti dal parlamento

Esclusi dal parlamento di Hong Kong per non aver giurato fedeltà alla Cina i due parlamentari indipendentisti
etiopia

Etiopia: lo stato d’emergenza e i suoi primi effetti sulle libertà

Etiopia: la nazione sta vivendo «il più pesante periodo di instabilità da più di due decadi a questa parte», riferisce la BBC. Nel paese...
Accordo nucleare

Non solo Nobel: premiati Kerry e Zarif per l’accordo sul nucleare

Neanche il tempo di disquisire su Bob Dylan e il premio Nobel per la Letteratura di cui il cantautore statunitense è stato insignito due...
rodrigo duterte filippine caudillo

Rodrigo Duterte, lo spietato Caudillo delle Filippine

Nelle Filippine, dopo l’elezione di Duterte, si è scelta l'idea di un uso della violenza come unica soluzione e giustificante. Il neo-presidente, memore della...
delitto d’onore

Pakistan: approvate leggi contro il delitto d’onore e lo stupro

Il Parlamento pakistano è insorto contro il delitto d’onore: il 6 ottobre è stata difatti approvata all’unanimità una proposta di legge che introduce una...
curdi

Curdi: Erdoğan aumenta la repressione dentro e fuori la Turchia

Realpolitik sembra essere la parola d’ordine di un Occidente sempre più complice della politica di Erdoğan. Dopo il fallito golpe militare di luglio tutto...

Congo: morti e feriti dopo gli scontri nella capitale, Kabila sotto accusa

Non è ancora chiaro il bilancio dei morti e dei feriti causati dai violenti scontri di lunedì 19 settembre durante una manifestazione a Kinshasa,...
Nazioni Unite

Verso la nomina del nuovo Segretario Generale delle Nazioni Unite

La nomina per il successore di Ban Ki-moon conta i suoi giorni. Entro il 31 dicembre 2016 il mondo dovrà guardare al nuovo Segretario...
Diritti umani e immigrazione: cosa resta del "modello Australia"

Diritti umani e immigrazione: cosa resta del “modello Australia”

Ricordate quel breve spot, fatto circolare dal governo dell'Australia qualche anno fa, che mostrava un ufficiale dell'esercito in primo piano e, sullo sfondo, una barca in balia di...
Australia: la prima donna aborigena in Parlamento

Australia: la prima donna aborigena in Parlamento

1 settembre 2016: alle soglie della primavera l'Australia celebra la prima donna aborigena ad essere eletta in Parlamento. Linda Burney, del Partito Laburista, ha fatto...
Boko Haram

Nigeria: ucciso leader di Boko Haram?

L'esercito nigeriano dichiara tramite un tweet, alle 5.07 del 23 Agosto, l'uccisione del leader di Boko Haram, avvenuta in seguito ad un raid aereo...
Akihito

Giappone: l’imperatore Akihito verso l’abdicazione

Sono passati ventisette anni dall’incoronazione dell’ottuagenario Akihito, primo figlio maschio dell’imperatore del Giappone Hirohito e prima maestà ad occupare il trono del paese del...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi