Prendere la vita con filosofia ci aiuta a raggiungere obiettivi altrimenti inarrivabili. Imparare a vivere e ad affrontare gli eventi e tutto ciò che ci circonda con maggiore leggerezza è fondamentale. Oggi vi proponiamo qualche consiglio da poter seguire per provare a trascorrere un 2017 con più quiete:

  • Rallenta, fai di meno: c’è bisogno di godere al massimo qualsiasi momento della vita. Bisogna optare per il single tasking invece che per il multi tasking: così facendo si focalizza la propria attenzione su singoli obiettivi evitando il loro sovrapporsi.

  • Vivendo la vita con maggiore calma si riesce anche ad essere più presenti e maggiormente consapevoli di ciò che si fa evitando di pensare sempre a ciò che c’è da fare o ciò che si potrebbe fare.

  • Il relax implica anche una momentanea sconnessione dal mondo.  Le tecnologie spesso distraggono da ciò che ci circonda e pertanto è bene distaccarsi da esse. Spesso tra ragazzi c’è l’alienazione dal mondo circostante che non solo non permette interazioni tra loro, ma spesso li lascia assorti nei propri pensieri. Mantenere il focus sulle persone anzichè sul proprio pc o smarthphone aiuta a vivere meglio.

  • Godere dei piccoli piaceri quotidiani, come ad esempio i pasti, è importante per la propria serenità. Bisogna mangiare lentamente apprezzando e non divorando ciò che ci viene servito e soprattutto non mischiando più gusti.

  • La vita frenetica che ormai si vive non fa godere quasi più di nulla. Bisogna trovare piacere nelle cose semplici come ad esempio scambiare due chiacchiere o fare una passeggiata con i propri amici e parenti.

  • E’ di vitale importanza vivere a contatto con la natura. Un’ escursione in montagna o una camminata in un bosco aiuta l’organismo a respirare aria pulita e a sentirsi in pace con se stessi.

Detto questo vi auguro un buon 2017 e soprattutto una vita più calma e piacevole!

Eugenio Fiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui