Cambiamento climatico libri
Fonte: https://www.wired.it/scienza/ecologia/2018/11/26/grafici-cambiamento-climatico/

Il cambiamento climatico è un fenomeno di rilevanza importante che ha messo in ginocchio il nostro pianeta e, del quale, sempre più spesso, sentiamo parlare nei libri. Informarsi in merito alle cause, agli effetti e alle, purtroppo imminenti e devastanti, conseguenze che il mutamento del clima comporterà sulla nostra esistenza, è assolutamente necessario. Questo fenomeno così subdolo, la cui causa è principalmente riscontrabile nelle azioni sbagliate che l’uomo da migliaia di anni compie, ha una molteplicità di sfaccettature sempre più sottili e ogni giorno imperversa nella nostra esistenza in maniera poco palpabile, ma spesso letale. Per far fronte a queste situazioni, che nel giro di pochi anni ci costringeranno a cambiare completamente il nostro modo di vivere, bisogna cercare di fare la differenza nel proprio privato e nella quotidianità giornaliera. I modi in cui si può agire per fronteggiare il cambiamento climatico sono molteplici, spesso si tratta di azioni semplici alle quali facciamo difficoltà a dare importanza. Sicuramente, però, uno dei mezzi fondamentali per cominciare a fare la differenza è l’informazione. Per informarsi esistono libri, articoli, giornali e svariate tipologie di strumenti messi dagli studiosi a nostra disposizione. Per fare la nostra parte consigliamo, allora, cinque libri da leggere per comprendere meglio il cambiamento climatico.

  • L’uomo e la farfalla. 6 domande su cui riflettere per comprendere i cambiamenti climatici: questo libro è un’analisi oggettiva e riflessiva sulle cause e le conseguenze del cambiamento climatico. L’autore, Filippo Giorgi, si interroga e interroga il lettore ponendo 6 domande fondamentali in grado di farci comprendere se il clima sta cambiando, in che modo, perché e cosa si può fare per evitarlo. Le domande incalzanti, ma semplici, sono un modo per inserire il lettore nella narrazione, invitandolo a riflettere sulle proprie responsabilità in merito. Lo scritto ci conduce in un viaggio attraverso la storia del mondo, partendo dall’era dell’Antropocene, in cui le attività umane avevano già raggiunto un importante grado di sviluppo, tale da permettere di modificare il nostro pianeta. Le attività umane vengono qui individuate come la principale motivazione per cui il cambiamento climatico è in atto e per cui il riscaldamento globale imperversa nella nostra esistenza. La riflessione viene poi condotta sul futuro dell’uomo e su un possibile salto nel buio della sua esistenza, da qui a cento anni. Infine, Giorgi, ci impartisce una serie di regole che possiamo seguire per cambiare l’ordine delle cose e cercare di fronteggiare la decadenza del pianeta Terra. La spinta nella lotta al cambiamento climatico può partire soltanto da azioni razionali e ponderate che siano maggiormente concentrate sull’impegno delle nuove generazioni.
  • C’era una volta il bosco. Gli alberi raccontano il cambiamento climatico: una pseudo-favola che racconta il mutamento del clima dalla prospettiva della natura. Paola Favero e Sandro Carniel ci conducono in una incalzante narrazione, che ha origine dalla descrizione della tragedia avvenuta nel 2018 sulle montagne del Nord-est e prosegue raccontando la vita degli alberi e il loro adattamento all’ambiente circostante in grado di raggiungere, solo dopo diverso tempo, una condizione di equilibrio. Il libro, scritto dal punto di vista della natura: oceani, foreste, mari; è un focus sul valore della biodiversità e sulla complessa organizzazione di ogni ecosistema. Le parole, accompagnate da delle straordinarie fotografie, fungono da appello per fronteggiare l’urgenza che la natura affronta per poter ritornare ad un equilibrio stabile.
  • La nostra casa è in fiamme: probabilmente un must have tra i libri sull’argomento. Il libro della sedicenne attivista svedese Greta Thunberg, pioniera della lotta al cambiamento climatico, è la dimostrazione che «non si è mai troppo piccoli per fare la differenza». Greta, che ha smosso gli animi dei leader mondiali di maggiore importanza, parla chiaro alle giovani generazioni esprimendo un grido d’aiuto. La sua storia e quella della sua famiglia sono utilizzate dall’attivista come esempio di cambiamento, come mezzo per poter ispirare miliardi di giovani in tutto il mondo a fare la differenza. La sua lotta per fronteggiare il cambiamento climatico ha avuto grandissimo successo, mobilitando numerose proteste pacifiche in nome dell’hashtag ormai virale #fridaysforfuture.
  • La politica del cambiamento climatico: una complessa analisi condotta da Anthony Giddens sulle regole che caratterizzano il fenomeno del cambiamento climatico. Dal riscaldamento globale, ai suoi effetti fino alle soluzioni che l’uomo può arrivare a dare per combattere questa sua stessa creazione, gli argomenti trattati in questo scritto sono molteplici. L’obbiettivo è ottenere una condizione in grado di garantire, nel futuro, una sopravvivenza accettabile per l’essere umano. Giddens ci porta a riflettere sulle nostre azioni quotidiane, nelle quali tendiamo a considerare di maggiore importanza problemi imminenti, trascurando ciò che invece potrebbe compromettere il nostro futuro. Secondo l’autore i nodi da sciogliere sono prevalentemente di natura politica, poiché è difficile che un cambiamento possa essere messo in atto se non si ci attiva in maniera pratica e si applica quanto professato e detto. Le soluzioni sono, quindi, di diverso tipo. La necessità sta semplicemente nel poterle rendere applicabili.
  • La guida indispensabile al cambiamento climatico. Scopri cosa sta succedendo davvero alla Terra: un fenomeno di self-publishing da oltre 200.000 copie vendute. Si tratta di un libro scritto da due studenti universitari David Nelles e Christian Serrer, che hanno compreso che uno scritto sull’argomento più chiacchierato degli ultimi tempi avrebbe potuto essere un vero affare. Dopo aver fondato una casa editrice autonomamente, i due studenti hanno scommesso su se stessi realizzando un libro pillola per i lettori che vogliono introdursi in questo ambito. La guida al cambiamento climatico è un ricco manuale che spazia da tematiche quali l’effetto serra allo scioglimento dei ghiacciai, dalla funzione dei vulcani alle catastrofi naturali, il tutto contenuto in una guida scientificamente esatta e comprensibile per tutti. La chiave di questo libro sta anche nei materiali utilizzati per realizzarlo, scelti attentamente nel rispetto dell’ambiente e della natura. Per chi è alle prime su questo argomento, questo libro sarà in grado di condurlo attentamente nel vasto mondo del cambiamento climatico.

Questi sono soltanto pochi dei molteplici libri che trattano del cambiamento climatico e delle infinite caratterizzazioni che lo riguardano. Si tratta di mezzi di informazione importanti e molto efficaci in un mondo che va sempre più di corsa. L’invito degli autori e di tutti gli attivisti in campo è proprio quello di focalizzarsi anche su tematiche da valutare in una prospettiva futura, prestando attenzione a dei semplici gesti quotidiani, perché proprio essi sono in grado di fare la differenza e cambiare le sorti della Terra. Ognuno di noi può farlo.

Francesca Scola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui