NAPOLI- Tragedia questa mattina negli uffici di Equitalia. Un anziano di 86 anni è stato colto da un malore fatale nella sala d’attesa della società di riscossione tributi di Corso Meridionale, a pochi passi dalla stazione centrale di Piazza Garibaldi. Nessuno del personale Equitalia si è accorto della situazione. L’allarme è scattato dopo diversi minuti, quando un signore, convinto che il vecchietto si fosse appisolato, ha cercato di richiamare la sua attenzione. A nulla sono serviti i soccorsi tardivi del 118. Giunte le due ambulanze insieme a polizia e guardia di finanza, i locali sono stati chiusi al pubblico e la folla degli utenti è stata allontanata. A distanza di pochi giorni un altro cittadino muore in attesa di (dis)servizi lentissimi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.