La bella Napoli apre le porte a un altro evento all’insegna della musica e della cultura, il cui protagonista è ancora una volta il mitico e intramontabile Pino Daniele, a due anni esatti dalla sua scomparsa. Stavolta non si tratta di un tributo ma di un evento un po’ più movimentato al quale possono accedere tutti, indistintamente: un flash mob.

Per un evento del genere, non si poteva scegliere una location a caso: il suggestivo lungomare di Napoli, precisamente l’ingresso del Borgo Marinari farà da sfondo al flash mob del 4 gennaio, organizzato dagli amministratori della pagina Facebook “Ricordando Pino Daniele” e dal pianista napoletano Vincenzo Danise, artefice stesso dell’idea che ha portato alla realizzazione e concretizzazione della mobilitazione canora. L’evento inizierà alle ore 21.30.

Il titolo del flash mob “I Still love you” racchiude in sé un pensiero comune e pieno d’amore: Napoli e i suoi figli amano ancora Pino, anche se è lontano fisicamente. E lo ameranno per sempre, perché lui, attraverso la sua musica, ha saputo dare a questa terra così bella ma complicata il meglio del meglio. Ognuno potrà improvvisare e canticchiare le canzoni più belle e indimenticabili e apportare, così, il proprio personale contributo per omaggiare la sua memoria.

“Napule è mille culure, Napule è mille paure, Napule è a voce de’ criature che saglie chianu chianu e tu sai ca’ nun si sulo” 

Per ulteriori informazioni

Valentina Coppola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.