piattaforme di trading

Chi ha un particolare interesse per la finanza e desidera provare a investire ha la possibilità di muovere i primi passi nel trading online.
Infatti, a dispetto della Borsa tradizionale, chiunque, pur non avendo conoscenze pregresse in materia, può cimentarsi in strategie, grafici e analisi di mercato. Non è un caso che si sia registrato non solo un boom di iscrizioni presso piattaforme di riferimento del settore, ma anche un aumento nella vendita di manuali che insegnano ai principianti come fare trading affinché possano, in un secondo momento, agire in autonomia.

Oltretutto, con un’adeguata formazione gli inesperti evitano di cadere in truffe affidandosi solo ai broker legalmente autorizzati. Infine, questo successo ha avuto conferma anche durante la pandemia da Covid-19 in quanto le persone essendo state costrette a rimanere all’interno delle proprie mura domestiche hanno avuto più tempo a disposizione sia per studiare che per esercitarsi con le versioni demo.

Dove e quali libri acquistare prima di fare trading online?

Negli ultimi anni i manuali formativi sulla finanza sono stati molto ricercati grazie al successo che ha riscosso il trading online. Ne esistono di molte tipologie, pensati sia per gli aspiranti trader che per i professionisti del settore che vogliono restare però sempre aggiornati. Tra i migliori libri di trading è bene menzionare il “Trading Online per Principianti” di Henry D. Stone e “il Trading Online: Il Manuale Definitivo Per I Principianti” di Massimiliano Ferretti, strumenti particolarmente utili per coloro che si stanno avvicinando per la prima volta al mondo degli investimenti digitali.

Mentre chi ha già una sua strategia, ma ha il desiderio di confrontarsi con professionisti, può consultare “I consigli dei grandi trader” di Aa.Vv. in modo da approfondire la propria conoscenza e scoprire i trucchi del mestiere. Invece, a coloro che vogliono capire i grafici e le analisi di  mercato conviene consultare “Analisi tecnica dei mercati finanziari” di Martin Pring, considerato uno dei migliori in circolazione. Da ultimo, è doveroso evidenziare il fatto che per ogni manuale i potenziali acquirenti possono leggere le recensioni scritte da altri utenti avendo così l’occasione non solo di valutare la qualità dell’articolo, ma di procedere all’acquisto in modo del tutto consapevole.

L’importanza della formazione

Da quanto detto sino ad ora, si evince l’importanza della formazione prima di fare trading online in quanto senza la conoscenza necessaria si rischia di perdere ingenti somme di denaro. Oltre ai manuali precedentemente esaminati, i principianti hanno l’opportunità di capire il funzionamento della finanza usufruendo anche della versione demo offerta gratuitamente da alcuni broker, come XTB.

Quest’ultimo consente di usare monete virtuali durante gli investimenti affinché costoro possano fare pratica e intuire quale strategia adottare, evitando così la dissipazione del loro patrimonio. Naturalmente, in questa piattaforma è presente una Trading Academy la quale si articola in quattro corsi, dalla base al premium, appagando in tal modo i bisogni di tutti. Inoltre, è bene precisare che alcuni broker permettono agli utenti sia di investire con zero costi di commissione che iniziare con un deposito minimo.Tra i vari servizi, si annoverano le possibilità di confrontarsi con trader esperti al fine di ricevere consigli e informazioni utili come se fossero all’interno di una community e avere in omaggio materiale didattico con il quale si può comprendere il succitato mercato. In conclusione, molte piattaforme prevedendo, altresì, l’eventualità di copiare le mosse dei professionisti assicurano ai neo investitori una crescita sul campo garantita dalla loro esperienza.

Quotidiano indipendente online di ispirazione ambientalista, femminista, non-violenta, antirazzista e antifascista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui