Cari appassionati del calcio – in quanto sport, quindi anche di quello dilettantistico e non professionistico – oggi vi riproponiamo la già raccontata Parthenope League, che vede arrivata quasi al termine il girone iniziale per stabilire le fasi finali. Per arrivare a queste bisogna che ogni squadra, in deficit, recuperi i match in sospeso, poiché undici dodicesimi del torneo hanno almeno un match da recuperare, tra cui i primi, i tennisti del Flanagan, non ancora matematicamente primi ma abbastanza distanziati dai terzi, dato che i secondi, cioè I Miti, sono gli unici a girone completato che ormai devono solo sperare di non essere raggiunti, anche se sono matematicamente passati alle eliminatorie successive. I fanalini di codaSambuca e Deportivo La Madonna, ancora mestamente a 0 punti, hanno leggerissime speranze di poter passare dato che l’ultimo posto accessibile per qualificarsi è l’ottavo occupato da Componenti FC, che per entrambe dista nove punti, sembra quasi utopia ma mai dire mai, il calcio amatoriale non ha mai sporchi giochi sotto quindi tutto è possibile. Le prossime eliminatorie procederanno così: primi contro ottavi, secondi contro settimi, terzi contro sesti e quarti contro quinti. Ecco la classifica:

classifica parthenope cupVi saluto, promettendovi che lo spalleggiamento continuerà anche e soprattutto nelle eliminatorie, e che mi sia permessa una battuta: bisogna essere sobri quando si gioca a calcio, altrimenti si collezionano brutte figure, come Sambuca, con 0 punti e per il momento fanalino di coda del torneo. “Gli ultimi saranno i primi” semplice e banale filosofia, che non fa storia! Forse il nome della squadra può dare un consiglio ai componenti su come dimenticare le brutte figure raccolte.

Eugenio Fiorentino

Quotidiano indipendente online di ispirazione ambientalista, femminista, non-violenta, antirazzista e antifascista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui