Campania. Referendum Costituzionale. Un unico coro per il No.

Nella giornata di ieri, la percentuale di votanti nella Regione Campania è stata del 58,88%. Il 68, 52% dei No ha soppiantato il 31, 48% dei Sì.

Ad Avellino il No ha registrato il 61,30% rispetto al 38, 70% del Sì. A Benevento il No ha raggiunto il 67,03% mentre il Sì il 32, 97%. Caserta e Napoli sono state le Province in cui il No ha declassato nettamente il Sì, raggiungendo, rispettivamente il 71,69% e il 70,38%.

Quello che lascia stupiti è il dato registrato a Salerno – dove il No ha raggiunto il 64, 69% – la roccaforte del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Eppure la Campania è stata una dei palcoscenici più calcati per sponsorizzare il Sì. Probabilmente le “doj frittur” offerte da De Luca non sono bastate…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui