Chi vuole può ordinare il nastro adesivo personalizzato online a prezzi davvero molto convenienti.

Cercando tra le varie tipografie online, come per esempio quella di Publygraph, possiamo trovare del nastro adesivo personalizzato anche in piccole quantità, in grado di soddisfare tutte le nostre esigenze. Lo scotch adesivo, infatti, può essere applicato su numerose superfici e si rivela molto utile in diverse occasioni.

Ad esempio possiamo utilizzare lo scotch personalizzato per chiudere le scatole e le confezioni in cartone: potrebbe rivelarsi fondamentale per un’azienda che si occupa di spedire e distribuire prodotti di ogni genere. Disporre di un nastro adesivo personalizzato può dare un’aria di professionalità in più che certamente non guasta e che può contribuire anche al successo di una determinata attività commerciale.

I prezzi del nastro adesivo personalizzato sono davvero ottimi, quindi un’azienda può ordinarne anche grandi quantità, avendo comunque la possibilità di risparmiare. In particolare il nastro adesivo personalizzato online è veramente adatto a tutte le esigenze, è facilmente reperibile sul web e possiamo ordinarne quanto ne vogliamo, per averlo sempre a disposizione, non facendoci mai mancare le scorte di cui necessitiamo.

Come personalizzare il nastro adesivo

Le tipografie online mettono a disposizione differenti possibilità per personalizzare in maniera perfetta il nastro adesivo. Su di esso possiamo far applicare la stampa del logo della nostra azienda, del nome della nostra attività commerciale oppure le informazioni che desideriamo far emergere attraverso lo scotch adesivo.

Il nastro adesivo personalizzato online è davvero ottimo per fornire informazioni al di fuori delle confezioni e dei pacchi di cartone chiusi, che altrimenti non avremmo altre occasioni di far emergere. Ad esempio, se vogliamo assicurarci che durante la spedizione di un prodotto venduto questo arrivi perfettamente integro, potremmo applicare sul nastro adesivo personalizzato la scritta “fragile”, per dire a tutti coloro che si ritroveranno a maneggiare il pacco di fare particolarmente attenzione, perché l’oggetto all’interno potrebbe subire dei danni.

Tra l’altro la stampa utilizza la tecnica flexografica per la personalizzazione dei nastri, offrendo l’opportunità di ottenere una stampa di solito fino a tre colori differenti.

Si possono personalizzare nastri adesivi in PPA e in PVC. Il primo è un nastro con colla acrilica, che ha come caratteristica peculiare il fatto di rivelarsi molto resistente. In generale possiamo dire che questa soluzione offre un ottimo rapporto qualità-prezzo, perché anche i costi sono piuttosto contenuti. L’unico problema potrebbe essere rappresentato dalle basse temperature. Infatti il nastro adesivo in PPA, sotto i 6 gradi, comincia a diventare meno resistente.

Offre una maggiore resistenza, invece, il nastro adesivo in PVC, proprio perché la colla con cui è realizzato è capace di durare anche molti anni. Ecco perché, per questa sua caratteristica che lo contraddistingue, è maggiormente indicato per pacchi di grandi dimensioni o di un peso elevato. Il PVC ha molti vantaggi, perché non lascia residui sulle superfici. Il problema è però rappresentato dal fatto che non è un materiale biodegradabile, per cui non è molto adatto a chi fa delle scelte ecosostenibili.

Quale nastro adesivo personalizzato scegliere

Potete scegliere il vostro nastro adesivo personalizzato in base a varie tipologie. Ci sono i rotoli classici, che di solito presentano 5 centimetri di larghezza e 50 metri di lunghezza. In ogni caso sono disponibili online anche diversi tipi di formati, con prezzi che variano proprio a seconda delle dimensioni che scegliamo e in base alla quantità che ci serve da ordinare.

Non esitate a fare i vostri ordini di questo prodotto, tenendo sempre presente che esso può garantire un’efficace promozione del vostro marchio, dei prodotti che vendete o dei servizi che offrite con la vostra azienda.

Greenpeace

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui