parrucchiere

Il parrucchiere è sicuramente uno di quei lavori che risultano essere molto importanti e utili nella vita quotidiana, anche se nell’immaginario delle persone non hanno un effetto impattante dal punto di vista sociale e del prestigio.

Una pratica femminile, ma anche maschile

Il parrucchiere è molto importante chiaramente soprattutto per le donne che hanno a cuore la cura e l’ordine dei loro capelli, che per loro è una delle parti del corpo più importanti. Non è che non lo sia per gli uomini, anzi al contrario visto che anche loro negli ultimi anni hanno distrutto lo stereotipo legato a una virilità che non comprende la cura di se stessi e del proprio corpo.

Però non è un mistero che i capelli sono molto più attenzionati dalle donne:non è strano vedere un uomo rasato essere a suo agio mentre per il sesso opposto è molto diverso. Quindi una donna quando vuole trovare un parrucchiere ci mette molto impegno e discernimento perché vorrà affidarsi a un professionista preparato sia dal punto di vista tecnico che umano. 

Spesso il salone  per una donna diventa quasi un confessionale dove parlare, confidarsi e confrontarsi con la persona che andrà a prendersi cura dei suoi capelli ed ecco perché quando andrà a sceglierlo prenderà in considerazione l’aspetto umano.

Una persona che fa questo lavoro non dovrà solo conoscere gli aspetti tecnici, avere gli strumenti che gli servono come per esempio shampoo, balsamo o le forbici per parrucchiere, ma dovrà essere in grado di conquistare la fiducia della cliente, attraverso la bontà dei consigli e la capacità di farla sentire a suo agio.

Un parrucchiere affidabile

Quando una donna si rivolge a un parrucchiere per provare a vedere come lavora e come tratterà i suoi capelli noterà ovviamente come prima cosa il suo salone. Infatti quest’ultimo è la vetrina che va a presentare lo stile e la professionalità del parrucchiere:un ambiente poco curato, sporco e poco attraente dal punto di vista estetico non potrà mai essere un buon biglietto da visita per chi vuole avere più clienti.

Un salone che invece avrà un design curato, l’arredamento scelto con cura anche nei particolari e un’atmosfera familiare avrà un impatto molto positivo sulla donna che ci entrerà per la prima volta in quanto la farà sentire a suo agio e serena nell’affidare i suoi preziosi capelli nelle mani di una sconosciuta.

Dipendenti e prodotti usati dal parrucchiere

Molto importanti sono anche i dipendenti che lavorano all’interno del salone del parrucchiere e sarà molto importante conoscerli a fondo e soprattutto sarà fondamentale capire in cosa eccellono:ci sarà infatti chi è più bravo-a a fare la piega, chi a fare il taglio e chi invece eccelle nella parte tecnica.

Altra cosa da valutare  e sulla quale accertarsi riguarda i prodotti usati dal salone per le sue clienti: infatti solo chi sa garantire attrezzature e articoli di qualità risulterà  affidabile per una cliente e la rassicurerà sul risultato finale.

Se invece una cliente più esperta su questi prodotti si accorgerà che il professionista usa prodotti scarsi, di marche sconosciute con lo scopo di risparmiare e di guadagnare di più facendo pagare di meno le sue clienti dovrà scappare:avere la smania di risparmiare non è una buona idea se la conseguenza è quella di avere sulla propria testa prodotti scarsi e che potrebbero provocare problemi.

Infine riteniamo che un salone per essere di alto valido dovrà essere sempre aggiornato e al passo con i tempi:questo potrebbe significare che i dipendenti dovranno fare dei corsi di formazione e partecipare a vari eventi del mondo dell’hairy beauty.

Fonte immagine di copertina: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui