Si chiude in bellezza la stagione del Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile, che ha superato ieri in casa 1-0 la Roma XIV grazie a un gol di Risina. La rete della centrocampista siciliana, arrivata al 53′, ha permesso alle partenopee di portare a termine la rimonta al quarto posto, conquistato a quota 32 punti, uno in più della formazione capitolina. Risultato importante e prestigioso, soprattutto tenendo conto dell’età media della squadra, abbondantemente sotto i 18 anni, e delle condizioni nelle quali il club ha dovuto affrontare la stagione, senza un campo di allenamento e di gioco.

Per noi questo risultato equivale ad aver vinto un campionato – ha spiegato a fine partita il tecnico, Marco Mazziotti -. Le ragazze hanno fatto i salti mortali durante tutta la stagione. Riuscire a completare questa rimonta è stato possibile solo grazie al loro sacrificio, alla volontà e alla passione che hanno messo in campo da settembre a oggi ogni giorno. Contro la Roma XIV fino al gol di Risina abbiamo meritato, dopo ci siamo rilassati e abbiamo rischiato, fortunatamente il nostro portiere, Kaselytè, è stata perfetta e ci ha permesso di mantenere il vantaggio“.

Ufficio Stampa Napoli Carpisa Yamamay

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.