Arpa

Strumento musicale sicuramente molto affascinante, l’arpa negli ultimi tempi è stato riscoperto come ideale per allietare matrimoni e renderli più eleganti e raffinati. Strumento musicale a corde molto antico, “arpa” è un termine sassone che nel suo significato antico vuol dire “pizzicare“. Solo attorno al 1200 però la parola venne applicata all’arpa, e da allora si riferisce a questo speciale strumento a corde realizzate con un materiale combinato di nylon, metallo, budello o fibra di carbonio.

Da sempre ha rappresentato un simbolo di classe e raffinatezza e ad oggi sono tante le coppie che al momento della scelta della musica optano per l’arpa. Le artiste che suonano questo strumento sono tante e offrono anche un servizio completo accoppiato con violino, oppure con flauto, con violoncello, con organo e con altre combinazioni che propongono agli sposi per rendere più bello il giorno più importante della loro vita.

Una bella idea nella scelta dell’arpa per matrimonio è un servizio musicale con arpa unita alla voce del soprano: a Roma Arpista Elisa Greco https://www.elisagreco.it/ utilizza spesso questo abbinamento.

L’effetto è meraviglioso ed è ideale anche per eseguire le musiche in chiesa. La musica soave e raffinata dell’arpa e della cantante avranno un effetto speciale sugli sposi e sugli invitati!

Ampio repertorio con l’arpa

Il repertorio proposto dai suonatori di arpa spaziano dalla musica classica al pop, dalla musica liturgica al jazz e vederli mentre suonano è un vero spettacolo. La grazia con cui appoggiano le dita sulle corde è qualcosa di unico, che non ha eguali: la pizzicata sulle corde rende ancor più speciale e romantico il giorno del matrimonio e proprio per questo chi ascolta la musica suonata con questo strumento ne rimane affascinato.

Se gli sposi lo desiderano, è anche possibile personalizzare le musiche da suonare durante il ricevimento, scegliendo magari la canzone preferita, o inserendo alcuni brani che hanno segnato i momenti di coppia più belli vissuti insieme.

Per facilitare la scelta agli sposi, molti propongono dei pacchetti che includono l’arpa come strumento musicale per eccellenza, accoppiato ad altri strumenti e una serie di opzioni volti a creare la giusta atmosfera e a rendere la serata piacevole intrattenendo gli ospiti con della buona musica.

Pacchetto matrimonio con arpa

Il pacchetto matrimonio include il trasporto dell’arpa e degli altri strumenti, un incontro per conoscere i suonatori e ascoltare qualche brano per poter concordare insieme la musica che piace maggiormente agli sposi.

Per prenotare conviene muoversi con largo anticipo, visto il boom che ha riscosso l’arpa negli ultimi tempi, altrimenti si rischia di dovervi rinunciare. È importante, per decidere sul costo finale, scegliere la formazione, che può essere composta da 2, 3 o più elementi, a seconda delle esigenze e del budget disponibile.

Il repertorio può includere, oltre che musiche classiche e contemporanee, anche colonne sonore di film celebri italiani e stranieri.

Per ottenere i migliori risultati è opportuno scegliere dei seri professionisti che possano garantire il meraviglioso suono dell’arpa e possano allietare le nozze grazie alla bravura e all’esperienza di un team in grado di assicurare qualità e un’atmosfera unica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui