fantabreak

In questa puntata di Fantabreak, ripetiamo un concetto già espresso negli articoli precedenti: per vincere al fantacalcio bisogna collezionare molti bonus, ed affinché accada ciò nell’asta iniziale si tende a voler far propri i giocatori delle big, ma i più esperti fantallenatori puntano anche, e soprattutto, sui giocatori delle squadre note per il proprio gioco offensivo. E in questa tipologia di gioco ritroviamo il Genoa, fucina di grandi talenti sia per il calcio giocato che per quello versione fanta. Basti ricordare le imprese collezionate da Marco Borriello, che in quel di Genova mise a segno 19 gol nella stagione 2007/2008. Oppure Diego Milito, che l’anno dopo realizzò ben 24 reti vincendo la classifica marcatori. El Principe andrà poi all’Inter, lasciando un’eredità pesante che non sarà mai ben raccolta, se non fino a questa stagione con Leonardo Pavoletti, il quale ha apportato il suo nome ben 10 volte nel tabellino marcatori in sole 13 partite, ricoprendo il terzo posto nella classifica capocannonieri.

fantabreak
Fonte: Yahoo Sports

Purtroppo Pavogol, a quanto pare, non potrà ambire per il titolo di capocannoniere; non per demeriti propri, ma per l’incredibile stagione del Pipita Higuaìn. Ma tutto ciò non sminuisce il periodo d’oro dell’italiano, che anzi tramite le sue meravigliose prestazioni si è meritato, con un abile gioco di parole, il soprannome Pavoloso. Non solo gol nella sua attuale stagione, ma anche ottime prestazioni per il suo lavoro sacrificale da centroboa d’attacco, che attira a se tutti i difensori avversari e favorisce le avanzate dei compagni di squadra, indipendentemente dal ruolo di questi ultimi. Candidandosi ad un posto nella lista dei papabili convocati per il campionato europeo di quest’anno, e forse chissà mantenendo questi ritmi proverà, a fare breccia nel cuore del c.t. Antonio Conte così che potrà anche strappare un biglietto per la Francia. Quindi, oltre ad augurare buon Fantabreak a tutti, in questa puntata facciamo anche un grande in bocca al lupo Leonardo. Facci sognare!

Eugenio Fiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui