Il mercato degli arredi per l’outdoor mette a disposizione un ricco e variegato assortimento di sedie da giardino fra cui è possibile scegliere, con modelli diversi per configurazione e dimensioni: ecco, per esempio, sedie che possono essere reclinate o piegate e altre che, invece, sono da impilare. Ci sono, inoltre, modelli con braccioli e altri che ne sono privi. Una ulteriore distinzione può riguardare le misure dello schienale. Insomma, con così tante alternative a disposizione è davvero facile trovare le migliori sedie da giardino per lo spazio verde della propria casa.

Guida alla scelta

Molto dipende anche dalle misure dello spazio. Nel caso in cui si debba arredare un patio o un balcone di piccole dimensioni, per esempio, è auspicabile optare per mobili non troppo voluminosi. In media la larghezza di una sedia da giardino va da un minimo di 40 a un massimo di 70 centimetri: questo vuol dire che non dovrebbe essere difficile trovare sedie strette, se necessarie. In genere fra una sedia e l’altra dovrebbe essere lasciato un gap di almeno una quindicina di centimetri per consentire a tutti di sedersi senza problemi. In alternativa, si può optare direttamente per una panca da giardino.

Come proteggere le sedie

Le sedie da giardino, essendo destinate a rimanere all’aria aperta, devono essere protette con una copertura il più possibile efficace. In questo modo si può essere certo del fatto che dureranno più a lungo nel tempo. Inoltre, migliore sarà la protezione e meno tempo ci vorrà per la manutenzione e la pulizia. Anche i cuscini da esterno ricoprono una certa importanza quando si tratta di pensare al comfort del giardino o del balcone. In commercio si trovano sia cuscini per le sedie con lo schienale alto che cuscini per le sedie con lo schienale basso: come si suol dire in questi casi, ce n’è per tutti i gusti, anche dal punto di vista delle opzioni cromatiche. E considerando che il giardino può essere fruito anche quando le temperature sono un po’ più basse, perché non pensare anche a delle coperte coordinate?

Le proposte di Milani Home

Qualunque sia il modello di sedia su cui si decide di puntare, si può essere certi di trovare il prodotto giusto navigando sul sito di Milani Home, e-commerce che mette a disposizione soluzioni di qualità a prezzi sempre accessibili. Non mancano gli articoli Made in Italy, che offrono tutto il bello della manifattura artigianale nostrana, accanto a proposte che arrivano dall’estero: insomma, una varietà tale da soddisfare ogni esigenza.

Le sedie reclinabili

Quando la superficie dello spazio outdoor non è troppo estesa, non c’è niente di più adatto di un set di sedie reclinabili, che rappresentano una vera soluzione salvaspazio. Si tratta di sedie due in uno, nel senso che quando sono in posizione verticale sono delle normali sedie da pranzo, mentre quando vengono reclinate garantiscono il massimo del relax. Se non vengono usate, si richiudono e si appoggiano in un angolo, per esempio contro una parete, in attesa di riutilizzarle la volta successiva.

Lo schienale

Infine, un ultimo aspetto a cui si deve prestare attenzione nella scelta delle sedie da giardino è quello relativo allo schienale. Se è basso, gli elementi si dimostrano più semplici da spostare e in generale si caratterizzano per un look più elegante. Se è alto, invece, alla schiena viene garantito un supporto ottimale. In questo caso, inoltre, si può essere protetti dalle correnti fredde, che nelle sere di fine estate sono sempre un rischio per la salute del collo e delle articolazioni. La presenza di braccioli, poi, contribuisce ad aumentare il livello di comfort.

Quotidiano indipendente online di ispirazione ambientalista, femminista, non-violenta, antirazzista e antifascista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui