Arriva a Salerno il primo ristorante sociale, grazie alla collaborazione tra i promotori dell’iniziativa, l’associazione “L’abbraccio-Onlus” di Salerno, e l’istituto “S.Caterina Da Siena -Amendola”. 

Nasce il primo ristorante sociale Elpis a Salerno, grazie all’iniziativa promossa dall’associazione di volontariato “L’abbraccio-Onlus” in collaborazione con l’Istituto “S.Caterina Da Siena-Amendola“. L’associazione, che da ben 11 anni è attiva sul territorio salernitano, ha presentato proprio ieri il  progetto  alla trasmissione Ottomattina, nelle persone del Presidente della Onlus Matteo Marzano, del Vicepresidente Maurizio Caporaso e della responsabile del Pronto soccorso sociale, Cristina Zotto.

ristorante socialeL’iniziativa prevede, a partire dal 15 Marzo, l’erogazione di 130 pasti al costo simbolico di 1 euro, fatta eccezione per coloro che hanno meno di 16 anni, a cui il pranzo verrà servito gratuitamente, per un limite di 90 pasti a persona. Il ristorante che  offre tale servizio, tutti i giorni dalle ore 12:30 alle ore 15:00,  è ubicato in Via Fresa 1, grazie al contributo dell’8xmille della Chiesa Valdese.

Nel corso della trasmissione Ottomattina, il presidente dell’associazione Matteo Marzano ha dichiarato:

«Non vogliamo fare assistenzialismo, non sarà una mensa per i poveri, ma è un vero e proprio ristorante che punta a lenire il disagio sociale e dare sostegno alle persone nei periodi più difficili»

 Il progetto prevede l’ulteriore partecipazione degli allievi dell’istituto “S.Caterina Da Siena- Amendola”, i quali sono impegnati nel progetto “alternanza scuola-lavoro”. L’istituto inoltre ha messo a disposizione i propri laboratori enogastronomici per favorire l’evoluzione del progetto.  Alla realizzazione del ristorante sociale hanno contribuito anche diversi professionisti nel campo dell’architettura e del design.
L’obiettivo di questo ristorante sociale è quello di sopperire ad un periodo di crisi economica che ha messo in ginocchio gran parte delle famiglie.
Per ulteriori informazioni: ristorantesociale@abbraccio-onlus.it Tel.: 089 30 15 19, scrive l’Abbraccio-onlus tramite il sito ufficiale.
Federica Pia Mendicino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.