Doccia fredda

L’idroterapia è nota per i vantaggi che offre al nostro benessere psicofisico, infatti una semplice doccia fredda è in grado di svolgere una serie di azioni positive sulla salute dell’organismo. Ovviamente non bisogna mai esagerare, adottando comportamenti eccessivi che possono esporre a malanni di stagione, tuttavia l’acqua fredda è un vero toccasana in grado di fornire risultati sorprendenti.

Recentemente, i benefici della doccia fredda hanno reso questa abitudine più conosciuta e popolare, specialmente tra chi vive in Paesi caratterizzati da un clima caldo o temperato come il nostro, con un numero crescente di persone che utilizza questa tecnica per sentirsi meglio.

Con una doccia fredda si rafforza il sistema immunitario

Secondo alcuni studi scientifici, le immersioni regolari in acqua fredda favorirebbero l’aumento nel corpo di monociti e linfociti, globuli bianchi essenziali per il corretto funzionamento delle difese immunitarie. Il meccanismo di autodifesa dell’organismo sembrerebbe stimolare il rilascio di questi organismi, utilissimi per contrastare batteri, tossine e virus, diminuendo il rischio di contrarre malanni di stagione come raffreddori e influenze.

L’acqua fredda aiuta a regolare la temperatura e il peso corporeo

Nel nostro corpo esiste un processo naturale chiamato termogenesi (qui un approfondimento), con il quale l’organismo produce calore dagli alimenti per regolare la temperatura corporea. Strettamente legato al metabolismo, questo sistema influenza il dimagrimento e l’accumulo di grasso, ad ogni modo le docce fredde possono ottimizzare la termogenesi aiutando il corpo a stabilizzare la temperatura e velocizzare il metabolismo.

I benefici dell’idroterapia per la respirazione

Tra i vari benefici dell’idroterapia per il corpo e la mente c’è un’influenza positiva anche sulla qualità della respirazione, infatti una doccia fredda stimola l’aumento di ossigeno favorendo una maggiore apertura dei polmoni, in modo simile a quanto accade con l’attività sportiva. Tra gli effetti che si possono riscontrare durante la giornata ci sono una minore stanchezza, una resistenza più elevata alla fatica e allo stress, con ricadute sorprendenti sull’umore e le prestazioni.

L’acqua fredda accelera il recupero muscolare

Negli ultimi anni la doccia fredda è sempre più utilizzata in ambito sportivo, in quanto questa tecnica permette di velocizzare il recupero muscolare, soprattutto dopo un allenamento svolto ad alta intensità. Spesso gli atleti adoperano una variante della doccia fredda, ovvero il bagno in vasche piene di ghiaccio, un approccio da eseguire soltanto con il supporto di professionisti specializzati capace di accelerare il recupero e diminuire infiammazioni, traumi e gonfiori.

Le docce fredde migliorano la circolazione sanguigna

L’idroterapia è molto gettonata anche in quanto migliora la circolazione sanguigna, agendo in modo positivo sull’efficienza del sistema cardiocircolatorio. Nel dettaglio, il contatto con l’acqua fredda provoca la vasocostrizione, un processo che aumenta la pressione di scorrimento del sangue, inoltre è possibile alternare la doccia fredda con quella calda per potenziarne l’effetto, stimolando sia la vasocostrizione sia la vasodilatazione.

Consigli utili su come fare una doccia fredda

Dopo aver compreso i numerosi benefici della doccia fredda, vediamo come integrare questa buona pratica all’interno della propria routine. In questo caso, la scelta dipende dalle proprie esigenze e dal livello di tolleranza, ad ogni modo è importante abituarsi in maniera graduale alle basse temperature dell’acqua, evitando le esagerazioni poiché potrebbero scoraggiare anzitempo.

Molte persone preferiscono fare la doccia fredda al mattino, una soluzione che permette di svegliarsi rapidamente e prepararsi subito per affrontare una lunga giornata lavorativa. Altri invece sono soliti farlo al pomeriggio o di sera, per diminuire lo stress dopo i numerosi impegni professionali e familiari, favorendo il rilassamento prima di sdraiarsi e andare a letto.

Lo stesso vale per la durata della doccia, infatti è possibile cominciare con pochi secondi per poi arrivare ad alcuni minuti, fino a realizzare l’intero lavaggio del corpo in questa modalità. Inoltre, è importante utilizzare prodotti che aiutano a rilassarsi e idratare la pelle, ad esempio integrando i benefici dell’acqua fredda con quelli di soluzioni naturali per la doccia, come i docciaschiuma e i bagnoschiuma proposti da Borotalco.

La doccia fredda permette anche di migliorare il rispetto per l’ambiente, essendo caratterizzata da un ritmo accelerato, che permette di evitare gli sprechi e ottimizzare il tempo passato sotto l’acqua, adottando un comportamento non solo vantaggioso per il benessere personale ma anche più ecologico e compatibile con uno stile di vita sostenibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui