Caserta. La città è in piena campagna elettorale e il candidato Francesco Apperti ha riscontrato subito un gran successo.

Si è tenuto presso Piazza Gramsci, il dibattito pubblico insieme al candidato Francesco Apperti. Presenti in piazza – Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, che ritiene il giovane candidato un’alternativa valida e credibile – e Gianluca Di Agresti, candidato con il partito “Capua bene comune”.GIANLUCA AGRESTI

La base elettorale di Apperti è di stampo sociale. Mira a dare spazio ai giovani e a rendere accessibile a tutti la città, in particolar modo per i disabili. Una vera e propria rivoluzione architettonica che permetterà a quest’ultimi di spostarsi con più facilità.

Un vero e proprio vento rivoluzionario porta con se Francesco Apperti. Nella sua equipe una trans, Laura Sciaudone candidata al consiglio comunale, per il partito Speranza per Caserta, affinché si dia una scossa alla città.

Eugenio Fiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui