Greenpeace avvisa: piantare alberi non ci salverà dai cambiamenti climatici

Greenpeace avvisa: piantare alberi non ci salverà dai cambiamenti climatici

In occasione della giornata mondiale delle foreste, che ricorre ogni 21 marzo, Greenpeace Italia ha diffuso il rapporto “Le piantagioni non sono...
Foreste pluviali - anidride carbonica

Le foreste assorbono sempre meno anidride carbonica, ed è una pessima notizia

In questi giorni, in cui non sembra esserci spazio che per notizie, informazioni, comunicati sul coronavirus, qualcosa è sfuggito alla nostra attenzione...
La diga idroelettrica di Itaipù

La diga idroelettrica di Itaipú tra storia e innovazione sostenibile

La diga idroelettrica di Itaipú è situata sul fiume Paraná, al confine tra Paraguay e Brasile. Prese il nome di "Itaipú" da...
Gli effetti sul clima di una guerra nucleare

Gli effetti sul clima di una guerra nucleare sarebbero letali e incontrollabili

Quando nell’agosto 2019 un test missilistico finito male provocò il peggior incidente nucleare in Russia dai tempi di Chernobyl, la tensione che...
con l'aumento di CO2 ci sarà sempre meno acqua per gli esseri umani

Con l’aumento di CO2 ci sarà sempre meno acqua per gli esseri umani

L’aumento dei livelli di CO2 connesso ad un maggior riscaldamento globale, comporterà uno sviluppo vegetativo maggiore ed un prolungamento dello stesso ciclo...
Inquinamento e sfruttamento della natura: storia di uomini ed epidemie

Inquinamento e distruzione della natura: l’uomo è causa delle nuove epidemie?

Ogni anno otto milioni e ottocento mila persone sono vittime dell'inquinamento atmosferico. Le elevate emissioni inquinanti di origine antropogenica, dovute a uno...
L’aeroporto di Heathrow non verrà ampliato per via dell’Accordo di Parigi

L’aeroporto di Heathrow non verrà ampliato per via dell’Accordo di Parigi

Nel 2015 la commissione dell’aeroporto di Heathrow annuncia che il progetto della costruzione di una terza pista d’atterraggio è pronto per essere...
Come cambiano i livelli di inquinamento ai tempi del Coronavirus

Come cambiano i livelli di inquinamento con l’emergenza Coronavirus

l'inquinamento ai tempi del Coronavirus ha visto un importante calo, dovuto a fattori certamente metereologici ed anche ai blocchi dovuti dalle misure di contingentamento della pandemia.
L'inquinamento atmosferico e quel metro di distanza che non vi salverà

L’inquinamento atmosferico e quel metro di distanza che non vi salverà

Una nuvola invisibile di smog ricopre l'Europa. L'inquinamento atmosferico dovuto alle immissioni di agenti inquinanti nell'aria rappresenta l'ennesimo crimine nei confronti della...
Primavera - Crisi climatica

Non c’è affatto da esser contenti per la primavera in anticipo

«Una rondine non fa primavera». È ad Aristotele che si attribuisce la paternità di questa familiare espressione; la impiega nella sua Etica...