Grandi opere, tutti in piazza per il "No": #SiamoAncoraInTempo?

Grandi opere, tutti in piazza per il “No”: #SiamoAncoraInTempo?

Il 23 marzo, a Roma, avrà luogo la marcia per il clima e contro le grandi opere inutili. La manifestazione, che partirà...
Gli insulti a Greta Thunberg non sono gravi, ignorare il suo messaggio sì

Gli insulti a Greta Thunberg non sono gravi, ignorare il suo messaggio sì

Riuscire a mobilitare oltre un milione e mezzo di persone non è, come si suol dire, roba di tutti i giorni. Ancor...
Crisi Ecologica e la menzogna del Capitalismo Verde

La Crisi Ecologica e la menzogna del Capitalismo Verde

La gravità della crisi climatica, elemento centrale della crisi ecologica globale, è molto allarmante: secondo gli studi svolti nel 2011 dal IPCC,...

Fridays for Future, le foto del Global Strike per il clima dalle piazze d’Italia

Un milione e 400 mila manifestanti, in 2083 città di 125 nazioni diverse. Più di 180 piazze solo in Italia, uno dei...
capire il cambiamento climatico

“Capire il cambiamento climatico”, la mostra targata National Geographic

“Capire il cambiamento climatico” - Experience exhibition è una mostra che serve a prendere consapevolezza e ad agire su quello che oggi...
Greenpeace: «Chiudere il capitolo trivelle è fondamentale per la tutela del territorio»

Greenpeace: «Chiudere il capitolo trivelle è fondamentale per la tutela del territorio»

Una delle norme più importanti previste dal Decreto Semplificazioni recentemente approvato dalla Camera è la moratoria trivelle che prevede la sospensione di 18 mesi dei permessi per la ricerca e la prospezioni di idrocarburi in attesa del piano sulla aree idonee. Abbiamo intervistato Giorgia Monti di Greenpeace con cui abbiamo discusso in merito.
Greta Thunberg Fridays For Future Italy

I Fridays For Future di Greta Thunberg arrivano in Italia, ed è un’ottima notizia

Di Greta Thunberg avevamo già parlato qui. La missione di questa ragazza svedese è molto semplice: innescare una mobilitazione di massa per...
Amazzonia Bolsonaro

Amazzonia: il pericolo più grande è il presidente Bolsonaro?

L’Amazzonia, una delle regioni più importanti per l’ecologia mondiale, è ormai sul piede di guerra. Beninteso, una guerra in senso lato, non...

Greenpeace: «Dalla tutela di balene e oceani dipende la vita di tutti noi»

Dopo circa trent’anni di tregua il governo nipponico ha annunciato la ripresa della caccia alla balene per fini commerciali. Abbiamo intervistato Alessandro Giannì di Greenpeace che ci ha fornito alcune delucidazioni in merito.
Greenpeace Italia: «La COP24 di Katowice deve essere un punto di svolta»

Greenpeace Italia: «La COP24 di Katowice deve essere un punto di svolta»

Tra meno di un mese si terrà a Katowice la COP24, prossima conferenza mondiale sul clima. Abbiamo intervistato Luca Iacoboni, responsabile campagna Energia e Clima di Greenpeace per far maggior chiarezza a riguardo.