Ambiente, un 2017 da dimenticare

Ambiente, un 2017 da dimenticare

Il 2017 non è stato per niente un anno positivo per il nostro pianeta e per l'ambiente che ci circonda. Scopriamo perché.

Bayer: maxi offerta per l’acquisto di Monsanto

Bayer e Monsanto hanno confermato di aver avuto dei contatti per una possibile fusione. Nel caso la trattativa andasse in porto nascerebbe un colosso da 67 miliardi di dollari di fatturato con interessi dalla chimica alle sementi.
#Salvalsuolo: petizione all'Europa contro il consumo del suolo

#Salvalsuolo, petizione all’Europa contro il consumo del suolo

La campagna #Salvalsuolo, promossa da numerose associazioni, chiede una petizione all'Europa per salvaguardare e tutelare il suolo.
the plant

The Plant, a Toronto la prima fattoria urbana

A Toronto la campagna entra in città: The Plant propone la prima fattoria urbana.

Idrogeno, novità per la sicurezza

Per migliorare la sicurezza dei processi di produzione di idrogeno, un nuovo brevetto ENEA sfrutta le potenzialità della CO2. Vediamo come.

Fridays for Future, le foto del Global Strike per il clima dalle piazze d’Italia

Un milione e 400 mila manifestanti, in 2083 città di 125 nazioni diverse. Più di 180 piazze solo in Italia, uno dei...

Green Economy: dubbi su mobilità e rifiuti

Il ddl Green Economy affronta delle questioni ambientali prima ai margini della nostra agenda politica, ma con qualche passo indietro su mobilità e rifiuti.

AirVisual Earth, la mappa interattiva dell’inquinamento globale

Per sensibilizzare l'opinione pubblica in materia di inquinamento un gruppo di ricercatori guidato da Yann Boquillod ha creato AirVisual Earth, la prima mappa al mondo che mostra la concentrazione e il movimento delle particelle inquinanti in tempo reale.

Obama, l’ultima mossa “glaciale” del suo mandato: stop alle trivellazioni nell’Artico

Stati Uniti - Una delle ultime mosse del governo di Obama riguarda il divieto permanente alle trivellazioni per gas e petrolio nelle regioni artiche del Pacifico e dell'Atlantico settentrionale.

Valli di McMurdo, le secche vallate dell’Antartide

Le valli secche di McMurdo sono una zona desertica estesa per circa 200 chilometri nelle terre antartiche della regina Victoria che grazie alle sue peculiarità ha suscitato da sempre l’interesse della comunità scientifica. Eccone alcune.