Iran, il muro della gentilezza

Quell’Iran culla della gentilezza

Per la prima volta, i muri non dividono e non separano: in Iran, a Mashad, nasce il primo muro della gentilezza, dove chi non ha niente dà tutto.
Unioni civili Grecia

Grecia, sì alle unioni civili gay. E l’Italia?

Dopo l'approvazione delle unioni civili gay del Parlamento Greco, l'Italia resta l'unico Paese europeo a non riconoscere loro alcun diritto.
Emirati

Una donna Presidente del Parlamento degli Emirati Arabi

Amal Al Qubaisi, architetto di fama, è il nuovo Presidente dell'Assemblea nazionale degli Emirati. Cosa può insegnare all'Occidente la prima volta di una donna ai vertici di un'istituzione di un Paese del Golfo?

Migrantes: “700 i bimbi morti in mare nel 2015”

Migrantes denuncia: nel 2015 700 bambini sono morti nel Mediterraneo. Urge un impegno concreto a livello europeo.
Emergency a Napoli

Emergency: l’abbraccio di Napoli senza eguali

A una settimana esatta dall'inaugurazione, il punto vendita solidale di Emergency a Napoli va a gonfie vele. Tante sono le originali idee regalo per Natale e ancor più i sostenitori dell'iniziativa.
Un popolo in cammino contro le mafie

Corteo contre le mafie, la risposta salernitana

Sabato 5 dicembre 2015 alle ore 10.30, in Piazza Dante a Napoli, si terrà un corteo per la giustizia sociale e contro le mafie, vi...
Molenbeek

Molenbeek: la base europea dell’Isis non è poi così male

Il problema del Belgio non è Molenbeek, ma una dilagante corruzione che non permette di affrontare il terrorismo nel modo giusto.

Violenza sulle donne: conferenza alla Federico II

In occasione della giornata contro la violenza sulle donne, evento che ricorre ogni 25 novembre, il dipartimento di Lingue, culture e letterature europee dell'Università...

XI Rassegna teatrale de “Il carcere possibile”

La rassegna teatrale “Il carcere possibile” giunge alla sua undicesima edizione, con la collaborazione di Teatro Stabile di Napoli e Provveditorato della Campania Amministrazione...

Ospedale San Paolo: la salute negata

La dura protesta dei dipendenti del nosocomio trova l'appoggio della cittadinanza. Il diritto alla salute è ormai a rischio.