Violenza sulle donne

Violenza sulle donne: si denuncia ancora poco

Femminicidio, violenza sulle donne, abusi: le cronache quotidiane continuano a snocciolare casi di vittime di genere e neppure gli interventi legislativi in merito sembra...
barriere architettoniche

Come godersi l’estate superando le barriere architettoniche: insieme si può!

Ecco arrivata l'estate! Ma le barriere architettoniche e le difficoltà in contesti di vacanza proprio non ne vogliono sapere, così diventa necessario aggirarle o...

ESCLUSIVA – Zanotelli: “L’Albergo appartiene ai poveri!”

ESCLUSIVA - Padre Zanotelli tra i promotori del comitato per l'Albergo dei poveri. "Che venga destinato ai più bisognosi!"
violenza sessuale sugli uomini

Violenza sessuale sugli uomini: non vedo, non sento, non parlo

Ignorata, declassata, sottovalutata, persino derisa, è così che la violenza sessuale sugli uomini si presenta al cospetto di quel tribunale diffidente e prevenuto che...
Messico giornalisti Narcos

In Messico si allunga la lista dei giornalisti assassinati dai Narcos

Le promesse del presidente del Messico Enrique Peña Nieto di rafforzare le misure di sicurezza per proteggere i giornalisti e il loro prezioso lavoro...
proactive open arms reato

Caso Proactive Open Arms: consegnare i profughi ai libici è il vero reato

Il caso della nave di Proactive Open Arms, ONG spagnola, che è stata posta sotto sequestro sabato 17 marzo, è solo uno dei tanti...
Dialogo Stato-Mafia omertà e indifferenza complici della corruzione

Dialogo Stato-Mafia: omertà e indifferenza complici della corruzione

La corruzione è un fenomeno che deriva direttamente dall’estraneità dello Stato rispetto al popolo, dall’esistenza d’una classe dirigente che si pone a difesa dei suoi privilegi, dall’appropriazione delle risorse pubbliche da parte dei potenti di turno, dal proliferare di realtà criminali organizzate con propri statuti, propri privilegi. Mafia e politica: non sono mai state più complici e l'omertà e l'indifferenza ne accrescono il dominio.
obiettori di coscienza

Lazio: la sentenza del TAR boccia il ricorso degli obiettori di coscienza

Malgrado siano trascorsi trentotto anni dal 1978, l’interruzione volontaria di gravidanza è ancora ostracizzata, considerata delle volte una realtà cui ricorrono donne spoglie di...
cecenia-kadyrov-omosessuali

Arresti e torture: la Cecenia di Kadyrov non è un paese per omosessuali

Spiati, arrestati e torturati solo perché "colpevoli" o sospettati di essere gay. È questa la sorte di 100 omosessuali, finiti nel mirino di un'azione di...
donne Erdogan

Donne vs. Erdoğan: il presidente turco dichiara la sua misoginia

«La nostra religione ha definito il posto delle donne nella società: la maternità». Così esordisce Recep Tayyip Erdoğan, leader dell' AKP (Partito per la Giustizia...

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi