Pompei

Pompei e il mito in Europa

Pompei nell'arte, 1748-1943. Una mostra tra l'Anfiteatro e il Museo Archeologico di Napoli. 250 opere dalla rinascita alla fortuna iconografica e letteraria.

Il mago Virgilio (parte seconda)

Che accanto al culto di San Gennaro ci sia stato a Napoli, per secoli, anche quello di Virgilio può sembrare strano a noi moderni, eppure è vero. Era un personaggio potentissimo che con incantesimi, talismani e forze occulte, protesse la città e provvedeva, secondo i napoletani, a tutti i suoi bisogni. Conosciamolo meglio ne Il mago Virgilio (parte seconda)

Il mago Virgilio (parte prima)

Che accanto al culto di San Gennaro ci sia stato a Napoli, per secoli, anche quello di Virgilio può sembrare strano a noi moderni, eppure è vero. Era un personaggio potentissimo che con incantesimi, talismani e forze occulte, protesse la città e provvedeva, secondo i napoletani, a tutti i suoi bisogni. Conosciamolo meglio.
Arte senza glutine

Arte senza glutine: Ironia o sensibilizzazione?

Arte senza glutine o "Gluten Free Museum" è l'idea di un blogger francese di riproporre immagini note, opere d'arte o scene cult di film e cartoon, rivisitate senza prodotti alimentari a base di glutine quali pane, pasta o foraggio.
Joan Miró a Mantova

Joan Miró a Mantova, fino al 3 maggio

Joan Miró a Mantova fino al 3 maggio. Mostra resa possibile dalla Fundació Pilar, che ripercorre l'ultimo periodo creativo dell'artista catalano.

Il Principe di Sansevero (parte seconda)

Il Principe di Sansevero è uno dei personaggi più emblematici nell’universo dei miti e leggende che costituiscono la cultura partenopea. Conosciamolo meglio ne Il Principe di Sansevero (parte seconda).

Il Principe di Sansevero (parte prima)

Il Principe di Sansevero è uno dei personaggi più emblematici nell'universo dei miti e leggende che costituiscono la cultura partenopea. Conosciamolo meglio.
Ottocento

Il Bello o il Vero: tra reale ed ideale

La mostra il bello o il Vero, presso il Complesso monumentale di San Domenico Maggiore a Napoli, ripercorre la scultura napoletana di fine Ottocento e inizio Novecento.

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi