Articolo 45: intervista a Claudio Manfra

Articolo 45 è un'associazione di volontariato che l'8 Febbraio 2016 ha inaugurato il primo studio di registrazione comunale, dandovi il nome di "Pino Daniele"....

NADOP: Intervista a Gabriella Rinaldi.

Il 2 Gennaio si è concluso il tour di NADOP, progetto interamente al femminile curato da Gabriella Rinaldi attraverso cui racconta la città partenopea.

“Giocando con la Musica”: l’Eco Bistrot apre le porte al primo incontro con la...

Lunedì 2 febbraio alle ore 17,30 presso l' Eco Bistrot Salerno si terrà il primo incontro gratuito per presentare “Giocando con la Musica” :...
Foja

Foja, due chiacchiere con Dario Sansone: la musica è una ricerca

Intervista a Dario Sansone, voce e chitarra dei Foja dal principio di formazione del gruppo all'ultimo tour in giro per l'Italia.

Addio caro Ziggy, caro Duca, caro David

In memoria di David Bowie, all'anagrafe David Robert Jones, che si è spento il 10 Gennaio 2016 all'età di 69 anni.

Il Suonatore Faber: 17 anni senza De Andrè

La notte dell'11 gennaio del 1999 il mondo della musica perdeva Fabrizio De Andrè, uno dei più grandi cantautori della storia italiana. Personalità amata e odiata, sempre controcorrente "in direzione ostinata e contraria", Faber conta nella sua carriera su una grande produzione artistica e numerose collaborazioni musicali.
La musica uccisa dal consumismo

La Musica uccisa dal consumismo

L’aumento della velocità non ha sempre connotazioni positive. Basti pensare alla vita. Chi è che vorrebbe che il filo della propria esistenza fosse cucito in...

Foja, concerto gratuito alla Casa della Musica

I Foja si esibiranno gratuitamente alla Casa della Musica il 9 gennaio con la partecipazione di numerosi artisti partenopei che festeggeranno la fine del loro tour.

Il passo falso di The Voice Italy

The Voice of Italy a dicembre ha fatto un vero e proprio passo falso. Il cantante degli Zen Circus non ha gradito affatto il loro invito.
Pino Daniele

Pino Daniele: l’anima immortale di Napoli

Anche ad un anno dalla morte l'anima immortale di Napoli rimane sempre lui, Pino Daniele, i cui testi delle canzoni non soltanto dipingono magistralmente la sua città, ma sono anche ricchissimi di sentimento. Un'eredità non destinata a scomparire.