La vomitevole ipocrisia di Salvini, cita Orwell al Congresso mondiale delle famiglie

La vomitevole ipocrisia di Salvini: cita Orwell, ma è il primo a vivere nell’odio

E alla fine è accaduto. Non pago del brillante curriculum da discriminatore seriale e di una carriera costruita su razzismo, xenofobia e...
libertà Deleuze società internet

Il problema della libertà: Deleuze nella critica alla società di internet

Come definireste la libertà? Vi siete mai posti il quesito su come si possa definire la libertà di un individuo? Sembra che non ci...
vespa riina porta a porta

Vespa vs Riina jr: quando la mafia danza sulle ceneri del giornalismo italiano

Si è parlato e si sta parlando giustamente tanto, negli ultimi giorni, dell'intervista fatta da Bruno Vespa a Salvo Riina, già figlio di Totò...
Se non vi piace il calcio femminile, non guardatelo

Se non vi piace il calcio femminile non guardatelo, ma non fate i repressi

Se è vero, come suggeriva Oscar Wilde, che è possibile resistere a tutto fuorché alle tentazioni, sembra essercene una in particolare che...
Grillo

Ecco perché Beppe Grillo è sempre più padre padrone del M5S

Il post apparso sul blog constata una verità di fondo che era già ampiamente stata verificata: Beppe Grillo ha il pieno controllo di tutta...
Libertà per tutti

Sono bianco, maschio, etero, e per questo voglio le stesse libertà per tutti

Comunque la si pensi al riguardo, alcune delle architetture sociali su cui la nostra civiltà si poggia sono così lapalissiane che ogni...
Renzi Salvini Di Maio Elezioni Social

Renzi, Salvini, Di Maio: le elezioni si decidono sui social

Quella che si avvia verso la conclusione è stata di certo una delle campagne elettorali più atipiche della storia repubblicana. L'abolizione del finanziamento pubblico...
peppino impastato e mafia

La mafia è una montagna di merda: il ricordo di Peppino Impastato

Cos’è un eroe? Provate a definirlo. Provateci, ma senza pensarci troppo. Se lo chiedeste a me, di primo acchito, senza consultare il vocabolario, risponderei che...
muro di berlino porta di brandeburgo

Muro che crolla, Muro che resta

25 anni fa cadeva il Muro di Berlino, ma quanti altri Muri della Vergogna esistono a tutt'oggi nel mondo? Da Berlino a Gorizia, da Belfast e Derry a Cipro, da Ceuta e Melilla al Marocco, da Israele agli Stati Uniti: i muri separano popoli e culture, e ancora non sono stati abbattuti. "Signor Obamačëv, abbatta questo muro!"
Charlie Hebdo

Ero Charlie, sono Charlie, sarò Charlie

Quando il 7 gennaio 2015 ci fu l'attentato alla redazione della rivista satirica Charlie Hebdo scrissi un articolo solidarizzando con la redazione del Charlie,...