Gianca', che pacienza che ce vo'!

Gianca’, che pacienza che ce vo’!

Io sono sicuro che nonostante tutto, Gianca', tu sorridi. Perché sai che occorre pazienza, che non serve piangersi addosso, perché meriti la felicità.
Maledetto Di Maio, sei un leader!

Maledetto Di Maio, sei un leader!

In un clima infuocato, tra i mal di pancia dei compagni di partito e le marce indietro dei due guru del M5S, spunta in un tweet una squadra di governo credibile, con Di Maio premier.
11 settembre 2001

2001-2005: gli anni del terrore

Il nuovo millennio si apre con il 2001: fino al 2005, questi primi anni Duemila saranno caratterizzati dagli attentati e dalle guerre in Medio Oriente
grillo

6 motivi per cui tutti disprezzano Grillo e i grillini

Dopo il paragone con Pertini e Mandela di Beppe Grillo, si sono scatenate satira e utenti del web. Perché disprezzare il grillismo? Eccovi sei buoni motivi.
1992-2001 1993 ponte di mostar bridge distrutto destruction bomb

1992-2001: gli anni Novanta

Nel 1992 inizia una nuova era non solo in Italia, ma in tutto il mondo: dalle guerre in Jugoslavia all'Intifada, passando per Mandela, Rabin e l'Argentina. Questi sono stati, in breve, gli Anni Novanta
Unione Europea

Quei “no” che possono salvare l’Unione

All'Unione serve una nuova filosofia capace di rispondere alle domande dei cittadini europei ed ai nuovi bisogni dettati dalle sfide della globalizzazione.

I diktat di Casaleggio sul caso Loquenzi

I deputati votano liberamente il licenziamento di Ilaria Loquenzi, capo dello staff comunicazione M5S a Montecitorio, ma Casaleggio non ci sta. E allora con Grillo impone una nuova votazione che ratifichi la decisione di confermare l'ex collaboratrice di Paola Taverna nella sua attuale posizione.
lgbt pride gender theory e vecchi merletti

LGBT Pride, teoria gender e vecchi merletti

LGBT Pride, "teoria gender", Facebook e la sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti d'America: un tentativo di fare luce sui punti poco chiari.

La grilloscienza: scienza alternativa in pasto al buffone

L'AIDS non esiste, Di Bella ha debellato il cancro, le vaccinazioni sono inutili e fanno venire l'autismo, le mammografie servono solo a gonfiare il portafoglio di Veronesi... Quando le bufale diventano pericolose.
il silenzio degli intelligenti

Il silenzio degli intelligenti

«Taci. Su le soglie del bosco non odo parole che dici umane», scriveva D’Annunzio più o meno un secolo fa. Se accettiamo che il bosco sia una metafora per indicare l’internet, quelle parole sono più attuali che mai.