Benghazi

Libia, raid a Benghazi

La situazione in Libia, dopo la caduta del regime di Muammar Gheddafi, continua ad essere tesa. Ricapitolando gli eventi, a dicembre il consiglio nazionale a...
amsterdam

Amsterdam: pacco sospetto all’aeroporto e un arresto

All'aeroporto Schiphol di Amsterdam, in parte sgomberato in serata, è stato trovato un pacco sospetto. Oltre alla messa in sicurezza del luogo, la polizia...
incontro putin assad cremlino

Dalla Russia: Assad apre a emendamenti ed elezioni libere

Per il Partito Comunista Russo Bashar al Assad sarebbe pronto a discutere di emendamenti della Costituzione e a ricandidarsi in caso di elezioni anticipate
ius soli

Lo ius soli oltre i confini italiani: ecco il contesto europeo

Oggi parliamo di ius soli, con l’obiettivo di scoprire come funziona nel resto dell’Europa. Evitiamo, quindi, la polemica sull’opportunità (o meno) di introdurlo in...
stato islamico

Stato islamico: vertice alla Farnesina per metterlo knock out?

presso la Farnesina si è tenuto un vertice dei paesi impegnati nella lotta all' ISIS, dall'incontro si è delineata la volontà di proseguire con il dialogo
L'ex cancelliere austriaco Faymann con Angela Merkel

Cosa c’è veramente dietro le dimissioni del cancelliere austriaco Faymann

Alla fine Werner Faymann non ha retto il carico di accuse provenienti da dentro e fuori i suoi socialdemocratici, e il 9 maggio si...
gilets gialli

Gilets gialli: come nasce e cosa chiede il movimento che contesta Macron

Sabato 15 dicembre i gilets gialli sono tornati a scaldare le piazze francesi, ma verso le 18 le situazioni più tese a...

Tunisia: al voto per la prima volta in libertà

La Tunisia oggi si trova nuovamente al voto per il ballottaggio alle presidenziali. Il primo voto in un regime di libertà vede contrapposti Nidaa Tounes Beji Caid Essebsi e il presidente uscente Moncef Marzouki. La tensione è alta e c’è stato un grande dispiegamento di forze militari.
varoufakis

Varoufakis all’UE: «Questa nazione prima o poi fermenta»

La manovra della BCE risulta essere un ultimatum alla Grecia di Tsipras e Varoufakis: l'Eurogruppo non ha nessuna intenzione di rinunciare all'austerity.
cuba avana fidel castro murales

Sono cubano e vi racconto la vita nella Cuba dei Castro

Abbiamo avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con Paul, un cubano che vive in Italia da 13 anni. Abbiamo parlato della Cuba di Castro, di...

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi