Spagna, incarico a Sánchez ma l’accordo è lontano

In Spagna la questione governo sembra sbloccarsi: archiviato Rajoy, il Re incarica Sánchez (PSOE) per cercare un accordo che, al momento, è molto lontano.
regno unito brexit theresa may

Brexit, Theresa May e immigrazione: il braccio di ferro tra UE e Regno Unito

In un articolo pubblicato il 3 agosto, il colonnista britannico Steve Richards, sostenitore del remain, considera un nuovo referendum l'unica via d'uscita dall'impasse politica della...
londra attentato

Londra: cosa è accaduto

A meno di un mese dalla tragedia di Manchester al concerto di Ariana Grande, che ha contato 22 vittime, il Regno Unito si trova ad...
valanga Mocoa Colombia

Valanga in Colombia: i comuni di Mocoa e Manizales colpiti dalla furia del fango

Il 1° aprile il comune di Mocoa, situato nel dipartimento di Putumayo, nel sud della Colombia , è stato raso al suolo da una valanga...
polonia

Polonia, svolta autoritaria sui media pubblici

La nuova legge sui media segna la nuova svolta autoritaria del governo polacco, che inquieta l'Unione Europea e agita lo spauracchio di un nuovo "caso Ungheria"
Sadiq Khan

Il musulmano Sadiq Khan è il nuovo sindaco di Londra

Siamo i primi a sostenere che determinate connotazioni attinenti alla sfera personale, come il sesso o la religione, non abbiano alcuna rilevanza nella valutazione...

Migrantes: “700 i bimbi morti in mare nel 2015”

Migrantes denuncia: nel 2015 700 bambini sono morti nel Mediterraneo. Urge un impegno concreto a livello europeo.
trump hillary clinton messico dibattito tv

Ultimi sondaggi: Clinton con la vittoria in tasca

Dopo la sconfitta nei dibattiti tv, le accuse di molestie e le polemiche sull'esito del voto, la corsa di Trump sembrerebbe al capolinea.
colombia

Colombia: rigettato l’accordo con le FARC. Pace impossibile?

Ieri per la Colombia è stato un giorno importante, che ha segnato il suo futuro: i cittadini colombiani sono stati chiamati ad esprimersi, infatti, sull’accordo che...
tsipras

Tsipras privatizza l’acqua: i greci annunciano lotte

Il presidente Tsipras, dopo giorni di accese discussioni, firma l'accordo che privatizza acqua, gas ed elettricità.