vettel leclerc ferrari formula 1 2019 f1

Ferrari 2019: Vettel e Leclerc, Binotto e Schumacher, e la Formula 1 che va

La Ferrari è circondata da grandi aspettative circa il Campionato Mondiale di Formula 1 2019.Le modifiche nella dirigenza della Gestione Sportiva, nel...

Alonso, un cerchio perfetto che divide gli animi

Neanche quattro anni lontano dai podi hanno fatto di Fernando Alonso un pilota in pensione. Non sono bastati un progetto e una macchina che...

Sebastian Vettel non ha ancora fallito del tutto

Comunque chi vince festeggia e chi perde spiega. Prendo spunto per copyright da Julio Velasco prima e Leo Turrini poi, perché è ormai una...
leclerc

Lo scambio Leclerc-Raikkonen non cancella gli errori Ferrari

Kimi Raikkonen non sarà più un pilota Ferrari nel 2019, al suo posto il ventunenne pilota monegasco Charles Leclerc. Vincitore all'esordio di entrambe le...

Il pillolone di Spa: la Ferrari festeggia a metà

Il tempio della velocità, l'università della Formula Uno, il tracciato preferito del Kaiser Schumacher (6 vittorie) e quello dove Raikkonen si è intitolato king -...
Raikkonen

La Ferrari dovrebbe credere un’ultima volta in Kimi Raikkonen

Monza 2006, podio: Michael Schumacher festeggia la sua ultima vittoria con la tuta rossa davanti al popolo italiano. Poco dopo annuncerà il suo (primo)...

Honda: il grande rischio della scelta “Lorenzo”

Continua il binomio Honda-Spagna. Confermato Marquez, lasciato Pedrosa: la Honda ha sferrato il colpo dell’anno con l’ingaggio di Jorge Lorenzo. Per molti si prospettano...

Il pillolone di Barcellona: Mercedes vince lo schiavismo da gomma

Che dire, ha vinto Lewis Hamilton (Mercedes) in un tipo di gara che da qualche tempo a questa parte avevamo dimenticato esistesse. Niente ha potuto...
Jerez

Jerez sarà la gara delle sorprese?

La MotoGP 2018 sembra essere davvero l’anno delle sorprese, degli outsider. Tutti sembrano essere competitivi ed avere moto eccellenti in grado di intimorire i...

Il pillolone di Baku: Vettel stecca, Hamilton ringrazia

Su un qualcosa c'è poco da ridire, che questo mondiale sia iniziato in maniera rocambolesca, per Hamilton come per Vettel (e forse un po'...