Investimenti online, trading online, forex

Sono sempre più numerosi gli avventori dei portali di trading online; tuttavia molti pensano che sia semplice guadagnare attraverso questa tipologia di investimenti. In realtà è importante ricordare che per poter godere delle possibilità economiche offerte da questo lavoro bisogna comprenderne i meccanismi di base per evitare di cadere in truffe, di affidarsi a broker che non siano attendibili e per chiarire quali siano le strategie da seguire affinché le entrate superino il numero di quote investite. È fondamentale discernere quali siano i portali affidabili, quali siano i canali più controllati, quelli che siano certificati e, soprattutto, è bene capire come muoversi e da dove iniziare. È in crescita il numero di corsi online offerti dagli esperti del settore o dalle piattaforme stesse che aiutano a trovare un modo per imparare a confrontarsi con questo universo in ascesa; anche perché molto spesso chi si avvicina al mondo degli investimenti online non è un esperto in finanza ed una buona formazione è il modo più rapido ed efficace per prendere dimestichezza con le operazioni.

Corsi per principianti

I corsi di trading, come quelli offerti dalle principali piattaforme online, non sono tutti uguali ma prevedono livelli diversi in base al grado di esperienza del trader. Per quanto riguarda i principianti sono consigliati, ad esempio, i corsi di XTB, caratterizzati dal fatto di essere gratis, in formato pdf, facili da comprendere e molto esplicativi; rispetto ad altri percorsi di formazione hanno il vantaggio di non trascurare nessun aspetto né darlo per scontato proprio perché pensati per chi ancora debba acquisire delle competenze. Si tratta, inoltre, di un portale certificato CySEC e che propone esempi pratici e strategie collaudate. Un elemento molto importante per comprendere quanto un corso sia efficace è il rapporto tra l’aspetto teorico e quello pratico; qualora si privilegino esclusivamente le conoscenze mnemoniche rispetto all’aspetto pratico si rischia di acquisire conoscenze, ma non capacità; viceversa, anche dare per scontato la terminologia, i processi, le fasi con cui ci si confronterà concentrando l’attenzione solo sulla parte applicativa potrebbe risultare un approccio incompleto.

Si deve evitare anche di cadere nell’errore di pensare che più un corso sia costoso più sia valido; il mercato del trading offre anche corsi gratuiti validissimi e che possono fornire comunque una buona preparazione. Inoltre molte piattaforme permettono di usare un conto Demo con cui fare pratica senza investire inizialmente capitale personale; questo aiuterà a prendere la mano con il sistema. Anche Fineco, ente bancario che si è interessato sin da subito al trading online, offre un corso pensato per i principianti; tuttavia, trattandosi di un canale tradizionale non dà la possibilità di sfruttare un conto Demo.

L’offerta di eToro

Un altro portale da prendere in considerazione è quello di eToro, una piattaforma che presenta un sistema di funzionamento e delle regole molto vicina alle esigenze dei traders principianti. Tra i suoi punti forti c’è quello dell’utilizzo del software di Copy Trading che permette di emulare le operazioni effettuate dai migliori broker del mondo, producendo guadagni quando il broker guadagna e imparando a muoversi con successo nel mercato azionario online. Attraverso, poi, la community di social trading sarà possibile interagire direttamente con questi esperti e dissipare qualunque dubbio.

Contemporaneamente è possibile usufruire degli insegnamenti offerti dalla Trading Academy che propone una serie di percorsi organizzati per argomento e pensati per essere dedicati a specifici aspetti e, soprattutto, capaci di soddisfare anche i traders già svezzati. Offre materiale sottoforma di video, di file, è possibile seguire dei webinar e fare pratica. Per portare avanti quest’ultima esistono anche i Day trading, operazioni che si svolgono a tempo e con chiusura rapida che non sono finalizzati al guadagno immediato, ma che possono essere utili per iniziare a muoversi nell’ambito.

Quotidiano indipendente online di ispirazione ambientalista, femminista, non-violenta, antirazzista e antifascista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui