Ambiente

Nel parlare di ambiente, la prima cosa che va riconosciuta è che la crisi climatica è la questione prima e fondamentale dei nostri tempi, ma non potrà essere risolta finché non la tratteremo come tale. Eppure il negazionismo e gli interessi economici continuano a trascinare l’umanità verso il baratro della catastrofe. È uno scenario drammatico, quello che ci si presenta: il continuo innalzamento delle emissioni di gas serra, la devastazione degli ecosistemi naturali che causa la perdita di biodiversità, la mancanza di una visione sistemica in grado di indirizzarci verso fonti di energia rinnovabili e sostenibili sono la più grande minaccia per la tutela dell’ambiente. A questo va aggiunta una classe politica non all’altezza, e spesso collusa con i grandi potentati petroliferi e carboniferi, le cui promesse sono poco più che trovate elettorali propagandistiche: gli stessi accordi per il clima risultano perlopiù un insieme confuso di buone intenzioni più che una vera strategia energetica e climatica. Ma il terzo millennio ci ha regalato anche l’insorgere di un poderoso movimento per la giustizia climatica, che dalle esperienze locali e internazionali sembra aver trovato nella giovane Greta Thunberg la sua rappresentante di spicco. L’attivismo per l’ambiente e l’operato di gruppi, collettivi, associazioni fra i quali si annoverano Fridays for Future, Extinction Rebellion, Greenpeace dimostrano che la questione ambientale è viva e al cuore della sensibilità pubblica, sebbene ancora lontana dal centro delle agende politiche. La sezione del sito dedicata all’ambiente si propone quindi di raccontare le responsabilità del modello estrattivista e le opportunità di un cambiamento fondato sulla cooperazione, sulla sostenibilità e sulla sensibilità ambientale come unica opzione percorribile per la salvaguardia del pianeta e della stessa civiltà umana.

L' energia geotermica può aiutare le megalopoli nella transizione ecologica?

L’energia geotermica può aiutare le megalopoli nella transizione ecologica?

0
Correva l'anno 2007 quando uno studio pubblicato su Our World In Data attestava che il numero degli abitanti delle città aveva appena superato quello...
EcoFest Napoli: l'intrattenimento sostenibile

EcoFest Napoli: l’intrattenimento sostenibile

0
«L'eco che fa rumore» è il motto dell’EcoFest, il primo festival ecologico nato a Napoli e promosso da Città Metropolitana, Comune di Napoli e...
Ombra climatica: deresponsabilizzare i singoli cittadini è controproducente

Ombra climatica: deresponsabilizzare i singoli cittadini è controproducente

0
"Carbon Majors: Update of Top Twenty companies 1965 - 2017": è il titolo della relazione del Climate Accountability Institute con la quale nel 2019...
Così il capitalismo alimenta la fame

Così il capitalismo alimenta la fame

0
Negli ultimi mesi i prezzi del carburante e dei beni di prima necessità sono aumentati, in particolare a causa della guerra tra Russia e...
Banking on Climate Chaos, crisi climatica

Banking on Climate Chaos: così le banche finanziano la crisi climatica

0
Le industrie del settore fossile produrranno più petrolio e più gas di quanto possiamo permetterci di bruciare per scongiurare gli effetti della crisi climatica....
La Groenlandia continua a sciogliersi: l'impatto sul pianeta

La Groenlandia è il cubetto di ghiaccio nel cocktail della crisi climatica

0
La Groenlandia è un'isola situata tra il Canada a sud-ovest, l'Islanda a sud-est e il Mar Glaciale Artico a nord; nonostante la sua posizione...
L’Amazzonia verso il punto di non ritorno, l’allarme degli scienziati

L’Amazzonia verso il punto di non ritorno, l’allarme degli scienziati

0
Che l’Amazzonia sia essenziale per la sopravvivenza dell’umanità è ormai risaputo, ma che quest’ultima sia vicina al punto di non ritorno è un fatto...
Resurrecting the Sublime

“Resurrecting the Sublime”: occhi chiusi solo sui profumi dei fiori estinti

0
«Una rondine non fa primavera», questo si sa e varrebbe lo stesso se al posto dell’animale ci fosse un fiore che sboccia; tuttavia c’è...
Influenza aviaria e peste suina africana: l'uomo come causa

Influenza aviaria e peste suina africana: l’uomo come causa

0
L'alterazione ecosistemica è una delle principali problematiche che interessano la popolazione mondiale. La gravità della situazione è spesso sottovalutata, nonostante siano evidenti le conseguenze...
Lo scioglimento del permafrost potrebbe liberare antichi virus

Lo scioglimento del permafrost potrebbe liberare antichi virus?

0
"Understanding and Responding to Global Health Security Risks from Microbial Threats in the Arctic: A Workshop": è il titolo del seminario tenutosi nel 2019...