Home Ambiente

Ambiente

Nel parlare di ambiente, la prima cosa che va riconosciuta è che la crisi climatica è la questione prima e fondamentale dei nostri tempi, ma non potrà essere risolta finché non la tratteremo come tale. Eppure il negazionismo e gli interessi economici continuano a trascinare l’umanità verso il baratro della catastrofe. È uno scenario drammatico, quello che ci si presenta: il continuo innalzamento delle emissioni di gas serra, la devastazione degli ecosistemi naturali che causa la perdita di biodiversità, la mancanza di una visione sistemica in grado di indirizzarci verso fonti di energia rinnovabili e sostenibili sono la più grande minaccia per la tutela dell’ambiente. A questo va aggiunta una classe politica non all’altezza, e spesso collusa con i grandi potentati petroliferi e carboniferi, le cui promesse sono poco più che trovate elettorali propagandistiche: gli stessi accordi per il clima risultano perlopiù un insieme confuso di buone intenzioni più che una vera strategia energetica e climatica. Ma il terzo millennio ci ha regalato anche l’insorgere di un poderoso movimento per la giustizia climatica, che dalle esperienze locali e internazionali sembra aver trovato nella giovane Greta Thunberg la sua rappresentante di spicco. L’attivismo per l’ambiente e l’operato di gruppi, collettivi, associazioni fra i quali si annoverano Fridays for Future, Extinction Rebellion, Greenpeace dimostrano che la questione ambientale è viva e al cuore della sensibilità pubblica, sebbene ancora lontana dal centro delle agende politiche. La sezione del sito dedicata all’ambiente si propone quindi di raccontare le responsabilità del modello estrattivista e le opportunità di un cambiamento fondato sulla cooperazione, sulla sostenibilità e sulla sensibilità ambientale come unica opzione percorribile per la salvaguardia del pianeta e della stessa civiltà umana.

Green Deal - elezioni europee

Elezioni europee 2024: la sfida dei partiti sul Green Deal

0
Il 2030 è vicino e con esso la fine dell'ultimo decennio utile a mitigare gli effetti del cambiamento climatico. Proprio il climate change rappresenta uno dei terreni di scontro su cui si sono misurate le proposte avanzate dai vari gruppi politici candidati alle prossime elezioni europee.
PFAS: quando l'acqua diviene veleno

PFAS: quando l’acqua diventa veleno

0
L'Italia è tra i Paesi più colpiti dall'inquinamento da PFAS, sostanze chimiche di sintesi conosciute anche con il termine "forever chemicals". Per saperne di più, abbiamo intervistato Giuseppe Ungherese, autore del libro "PFAS: gli inquinanti eterni e invisibili nell'acqua".
Il lato sporco dell’industria automobilistica “green”

Il lato sporco dell’industria automobilistica “green”

0
Se la transizione a sistemi di mobilità sostenibile rappresenta un passaggio obbligato per tentare quantomeno di fermare l'avanzata della crisi climatica, la filiera produttiva nasconde un mondo sommerso fatto di storie di sfruttamento, morti sul lavoro e smaltimenti di rifiuti tossici su cui è necessario far luce.
Earth Day 2024, Treedom e Plastic Free per le tartarughe marine

Earth day: Treedom per la salvaguardia delle tartarughe marine

0
Il tema di quest'anno della Giornata della Terra è "Planet vs. Plastic": fra le iniziative in campo, anche quella di Treedom e Plastic Free per la salvaguardia delle tartarughe marine.
Beyond Growth Italia e la decrescita

Beyond Growth Italia: la decrescita come alternativa al capitalismo

0
Beyond Growth Italia è l'evento incentrato sulle alternative al sistema economico capitalista che si terrà a Roma il 19 e 20 aprile rispettivamente presso la Camera dei Deputati e presso la Città dell'Altra Economia. Al centro dei dibattiti e dei panel di discussione della kermesse, il tema della decrescita come risposta alla crisi ambientale e sociale.
Primavera anticipata: il preoccupante fenomeno dei ciliegi in fiore

Primavera anticipata: il preoccupante fenomeno dei ciliegi in fiore

0
La fioritura dei ciliegi rappresenta per il Giappone un evento solenne, portatore di un forte significato simbolico. L'incedere dell'emergenza climatica, però, rischia di compromettere la sicurezza dei Sakura e, di conseguenza, quella del fenomeno ad essi associato.
Caso Dengue: l'aumento delle temperature preoccupa anche l'Europa

Caso Dengue: l’aumento delle temperature preoccupa anche l’Europa

0
L'elevato numero di casi di dengue registrati in Brasile ha generato preoccupazione anche in Europa. Il timore è che la malattia possa diffondersi fuori dalle zone tropicali e subtropicali a causa del cambiamento climatico.
Proteste Agricoltori e Attivisti Climatici

Protestare è un diritto, ma solo per alcuni: agricoltori e attivisti per il clima...

0
Le proteste degli agricoltori e quelle degli attivisti climatici, accomunate da modalità simili, sono state trattate con grande disparità sia da parte di media che da parte di Governo e Forze dell'Ordine. Nel secondo caso, le istituzioni si sono avvalse di tutti gli strumenti repressivi possibili. Protestare è un diritto, ma non di tutti?
Giudizio Universale

Non si sfugge al Giudizio Universale con una sentenza in tribunale

0
Il primo contenzioso climatico contro lo Stato italiano, denominato Giudizio Universale, è risultato inammissibile per difetto di giurisdizione nel primo grado di giudizio. I contenziosi climatici, o climate litigations, rappresentano uno strumento utile alla società civile per chiedere a governi e aziende il rispetto di determinati standard in tema di cambiamento climatico.

Riparare o buttare? L’importanza di dare nuova vita agli elettrodomestici

0
Nell'era del consumismo sfrenato, dove l'usa e getta regna sovrano, un elettrodomestico che si rompe rappresenta spesso un dilemma: ripararlo o sostituirlo? La scelta...