il codice QR

Il codice QR, ovvero quick response, viene utilizzato negli ultimi tempi su molti prodotti in maniera esponenziale. Ormai il codice QR si utilizza sempre più spesso su riviste, magazine, etichette e ultimamente anche sulle tovagliette in carta personalizzate.

Oggigiorno, l’utilizzo del pratico codice QR, una volta stampato sulle tovagliette del tuo ristorante o della tua trattoria, ti permette di fornire delle informazioni utili al tuo cliente e comunicare notizie e curiosità.

Perché è utile utilizzare il codice QR

Vediamo assieme perché potrebbe essere utile stampare le tovagliette con il codice QR:

  • Fornire informazioni sugli ingredienti

Ti diamo un idea, perché non utilizzi il codice QR per indicare gli alimenti presenti in un piatto del tuo ristorante? Ad esempio potresti indicare che quel particolare piatto non è idoneo a chi è celiaco e quindi intollerante al glutine, oppure potresti indicare esattamente quali sono tutti gli ingredienti del piatto in modo che il cliente non debba continuamente chiedere al cameriere: “mi scusi cosa c’è dentro le linguine basilico e zenzero?”
Puoi indicare tramite il codice QR anche tutti gli allergeni

  • Fornire curiosità sui tuoi piatti

Utilizzando il codice QR puoi fornire delle curiosità sui tuoi piatti. Ad esempio potresti indicare e raccontare quali sono le caratteristiche oppure la storia e le curiosità sul maialino nero dei Nebrodi che usi in una delle tue ricette. Racconta dei prodotti DOP oppure di quelli ad Indicazione Geografica Protetta (IPG) che usi nei tuoi piatti e fai conoscere anche le aziende agricole dove ti servi e quale è la provenienza delle tue materie prime magari sottolineando che utilizzi soltanto materie prime a KM zero.

  • Fornire indicazioni alimentari

Molte persone sono sempre più attente all’alimentazione. Negli ultimi anni si è sempre di più sviluppato il concetto di “mangiare poco ma mangiare bene”. Perché quindi non utilizzare le tue tovagliette stampate e personalizzate per indicare quante calorie contiene un determinato piatto? Vuoi sapere quale potrebbe essere un metodo? Semplice, utilizzare il codice QR. È uno strumento utile per personalizzare le tue tovagliette e per far capire cosa si mangia e come avere una corretta alimentazione.

  • Indicare il menù in modo chiaro

Stampa le tue tovagliette personalizzate con il codice QR in modo che i tuoi clienti possano trovare in maniera chiara e precisa il menù completo del tuo ristorante. Molti ristoratori amano colorate e allegre lavagnette per segnare i piatti, ma molto spesso girare per i tavoli con la lavagnetta da far consultare ai clienti non è né pratico né comodo. Stampare il codice QR sulla tovaglietta americana permette al tuo cliente di avere in un attimo il menù completo e sempre disponibile!

  • Intrattenere i clienti

Potresti utilizzare il codice QR stampato sulle tovagliette americane di carta per intrattenere i tuoi ospiti con dei simpatici giochi o presentando delle promozioni. In questo modo, mentre lo chef prepara i piatti da servire, i clienti si possono divertire. Magari metti in palio qualche piccolo premio oppure uno sconto sul conto che dovranno pagare, oppure presenta promozioni e offerte come happy hour o sconti famiglia.

Magari lo puoi utilizzare anche per farti anche pubblicità, invita i tuoi clienti a scattarsi una foto assieme al piatto e condividerlo sui social, Facebook e Instagram per primi. Fatti lasciare un commento positivo sulla cena, sul servizio e sulla qualità del locale mettendo “like” o “mi piace”.

  • Raccontare “la cucina” e il “dietro alle quinte”

Perché non utilizzare il codice QR stampato sulle tovagliette personalizzate per mostrare un video su come si prepara un piatto oppure per presentare, magari con un’intervista, il tuo nuovo chef? In questo modo creerai un rapporto di fiducia maggiore con il tuo ristorante e con chi prepara per te i migliori piatti.

Potresti personalizzare le tue tovagliette in carta in mille modi, noi ti abbiamo dato soltanto alcune idee però ricordati la cosa più importante: non dimenticarti di inserire ben in vista il tuo logo!

Se hai trovato utile queste guida condividila sui social e con chi vuoi e facci sapere cosa ne pensi.

Fonte immagine di copertina: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui