siti per single

Sui siti per single oggi si ottengono il 70% degli appuntamenti. Se hai voglia di una nuova avventura, di un nuovo amore, è ora di darsi da fare: sai come conoscere un ragazzo in chat? Come approcciarlo e conquistarlo? 

Il mondo di Internet e dei siti per single

Beh, se ancora non hai confidenza con il mondo di Internet e tutto ciò che ha a che fare con i siti per single di incontro online, lascia che ti diamo qualche consiglio!

Sarà un modo piacevole e divertente per conoscere un nuovo ambito e sfruttare delle ghiotte occasioni di incontro, sia che tu voglia conoscere un ragazzo per una notte di passione, sia che tu sia alla ricerca dell’anima gemella.

Ma non solo. Cercheremo di darti dei consigli anche a livello generale su come approcciarti ad un ragazzo anche nella quotidianità, magari proprio il tipo stupendo che frequenta il tuo stesso corso o quello che incroci ogni giorno alla fermata dell’autobus.

Ecco cosa potrai leggere ed approfondire qui:

  • come conoscere un ragazzo in una chat di incontri, in siti per single
                
  • come organizzare un’uscita con un ragazzo conosciuto online
                
  • come conoscere un ragazzo per strada
                
  • come conoscere un ragazzo all’università
                
  • qual è la scelta giusta?

Affidati alla guida online de La Notte di Venere

Anzi, diciamoci un’altra cosa: basta con questa storia che conoscere gente online, sui siti per single, è da sfigati! Siamo nell’ era di Internet, il vero sfigato è chi non sfrutta delle potenzialità sicure per fare nuove conoscenze!

Il mondo dei siti di dating online è praticamente sconfinato, ci sono portali specializzati per ogni esigenza e tendenza: ricerca dell’anima gemella, di un amante, di ragazzi solo italiani o solo stranieri, ricerca di persone che hanno affinità sessuali identiche e particolari come il BDSM o l’ambito LGBT. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Ma come orientarsi in questo mare magnum? La più immediata e sensata delle soluzioni è quella di affidarsi ai test che puoi trovare su LaNottediVenere.it, la prima guida italiana dedicata ai siti di dating, dove puoi trovare i consigli e le opinioni degli utenti che li hanno già testati in prima persona.

Ma torniamo a come conoscere un ragazzo in chat e ai nostri 3 consigli per iniziare subito.

Tre consigli per iniziare al meglio

Veniamo subito al primo e più interessante dei modi su come conoscere un ragazzo: una chat di incontri. Questo non ci stancheremo mai di ripeterlo: la scelta del sito giusto è già metà dell’opera.

Seguendo le recensioni de LaNottediVenere.it, cerca quello che ha delle valutazioni positive. Assicurati, ovviamente, che rispecchi anche le tue esigenze: se cerchi l’amore, è decisamente sconsigliato iscriverti ad uno dedicato alla ricerca dell’amante. Nel caso si sia indecisi, c’è sempre la possibilità di puntare ad un sito di dating generico, dove si è aperti ad ogni possibilità, amorosa o sessuale che sia.

L’iscrizione ad una chat di incontri comporta che tu debba realizzare una scheda profilo: in pratica, il bigliettino da visita per tutti i ragazzi che ti vorranno conoscere.

Qui dovrai inserire le tue foto migliori, ricordandoti di non esagerare né con i filtri, né con il fotoritocco: l’obiettivo è quello di incontrarsi dal vivo e lì sarà difficile spiegare perché il tuo seno si è ridotto ad una seconda scarsa rispetto alla quinta sfoggiata.

Cerca di inserire nel profilo un testo leggero, piacevole, magari anche simpatico ed ironico. Evita di raccontare cose troppo personali o storie strappalacrime, ma sii positiva ed appassionata, magari anche un po’ ammiccante che non guasta mai!

Non aspettare che siano i ragazzi a venire da te, sii parte attiva del gioco. Spulcia fra i profili, cerca i ragazzi che più ti garbano in relazione all’aspetto fisico, alla compatibilità caratteriale, agli hobby in comune, ecc. Ovviamente, tieni sempre a mente che puoi settare la ricerca anche in base alla tua zona di residenza, così da conoscere qualcuno vicino a te con il quale è anche più facile vedersi dal vivo.

Abbonarsi ai siti per single per avere più funzioni

Le chat per conoscere ragazzi online offrono molte funzioni per farti notare, dall’invio di regali digitali e delle emoticon, fino ai messaggi privati, alle foto e ai video saluti, dipende molto sia dalla piattaforma che scegli, che dal tipo di abbonamento acquistato.

Proprio riguardo all’abbonamento, lasciati dare un altro consiglio. Molti siti di incontri sono gratis o almeno lo è l’iscrizione, ma per fruire appieno delle funzioni devi abbonarti. La spesa è quasi sempre ragionevole e, per iniziare, puoi provare per un mese e poi decidere se fa al caso tuo oppure no. Però, in questo modo, sai di avere tutte le potenzialità della chat a tua disposizione.

Dunque, ricapitolando: scelta del sito, iscrizione, profilo da urlo, selezione dei ragazzi più carini. E adesso? Contatta tutti i profili che hai scelto sfruttando le varie funzioni disponibili e, vedrai, le risposte non tarderanno ad arrivare!

Organizzare l’uscita con chi incontri nei siti per single

Stai ormai chattando con un ragazzo da un paio di giorni. Tanti complimenti, qualche strizzatina lessicale al sesso, un paio di confidenze. Insomma, il terreno è quasi pronto per organizzare un primo appuntamento.

Allorché si tratta di passare dall’online all’offline si fa davvero sul serio, quindi è bene essere certi che è davvero ciò che si desidera. Se dalla sua parte hai già notato un interesse ad un incontro dal vivo, allora non avrai neanche bisogno di tastare la questione, ma puoi andare dritta alla richiesta. Al contrario, prendila un po’ alla larga e portalo nella direzione giusta.

Se vedi che lui ci sta o è addirittura lui a chiederti di uscire, sii tu a scegliere il posto e ricorda che:

  • per un primo appuntamento, è sempre consigliato un posto non troppo isolato e facilmente raggiungibile
                
  • opta per un aperitivo conoscitivo o una cena, prima di prenotare una camera
                
  • sentiti libera di ritornare sui tuoi passi nel caso in cui lui non ti piaccia o tu abbia cambiato idea

Come vedi, sono le normali raccomandazioni che faresti anche alla tua amica del cuore al primo appuntamento con qualcuno, ma è sempre bene ribadirle.

Un altro consiglio, più che altro per ottimizzare i tempi, è quello legato alla durata dell’amicizia in chat iniziata sui siti per single.

Ci sono ragazzi che magari cercano solo compagnia e non puntano ad un incontro dal vivo e li riconosci subito: sono quelli che, trascorsa una settimana o più, sono ancora lì a chattare e non passare all’azione. Beh, quelli è davvero ora di metterli da parte e andare avanti col prossimo… NEXT!

Come conoscere un ragazzo per strada

Naturalmente, come conoscere un ragazzo per strada è una di quelle che cose, soprattutto nella fase adolescenziale, ci ha portato a collezionare un sacco di figuracce.

In realtà, incrociare qualcuno per strada e prendersi una cotta è una cosa che accade a qualunque età. Magari è il tipo che incontri ogni giorno in pausa pranzo o alla fermata della metro o, più semplicemente, è qualcuno che si è da poco trasferito nel tuo quartiere e che incontri praticamente ovunque.

Per non scivolare nel patetico, evita di sbavargli dietro, ma cerca un approccio ravvicinato e vagamente casuale. Chiedigli l’ora, una qualunque informazione, fagli un sorriso: spesso basta davvero poco per attaccare bottone e fargli capire che sei interessata a lui.

Come conoscere un ragazzo all’Università

Attaccare bottone con qualcuno che frequenta la tua stessa università è alquanto semplice. Per prima cosa, cerca dei punti di collegamento con lui, come un amico in comune che possa presentartelo. Oppure verifica se per caso seguite uno o più corsi insieme, così da avere una scusa immediata ed assolutamente plausibile.

Di sicuro, l’ambiente universitario è molto incline e dinamico in fatto di amicizie, dunque non dovrà essere affatto difficile farti notare e non sembrerà neanche tanto strano trovarsi ogni giorno allo stesso bar o fare colazione o a prendere il caffè. Da qui in poi, valgono i consigli appena dati per conoscere qualcuno in strada.

Qual è la scelta giusta?

La scelta giusta fra incontri online o alla vecchia maniera è molto soggettiva. Diciamo che non esiste alcun limite né in un senso, né in un altro e che comunque un’amicizia online, presto o tardi viene traslata dal vivo.

Ciò che invece è da prendere in considerazione è la percentuale di successo fra una modalità e l’altra. 

Sui siti di incontro per cercare ragazzi single tutti gli iscritti sono lì per lo stesso motivo, dunque sono fortemente intenzionati ad avere un appuntamento. Al contrario, allorché vuoi conquistare uno incontrato per strada o all’università, stai andando a tentoni nel buio e niente ti assicura che quella persona, prima o poi, ti chiederà di uscire.   

Fonte immagine di copertina: Pixabay

1 commento

  1. Io sono convinto che i siti d’incontri siano nocivi alla socialità, disabituano le persone a incontrarsi in maniera spontanea, naturale. Con la scusa della mancanza di opportunità, moltissime persone ripiegano su quella che pare una soluzione di comodo ma che sul lungo periodo renderà gli uomini sempre meno intraprendenti e le donne sempre più passive. Uscite, gente, uscite : fate attività, attaccate bottone con gli sconosciuti, divertitevi. In una parola : vivete.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui