È una situazione davvero paradossale quella che si è creata attorno al settore del gioco. A causa della pandemia, che ha investito più o meno tutti i settori dell’economia mondiale, la maggior parte delle agenzie di scommesse e delle sale gioco in generale è stata costretta a chiudere per diversi mesi.

Da marzo 2020, le chiusure sono state continue e non c’è stata la minima possibilità di poter rientrare con le spese e cercare di salvare il salvabile. Le sale da gioco, dai grandi casinò fino alle piccole agenzie di città, hanno dovuto chiudere i battenti e in molto casi licenziare il personale. Una situazione drammatica e che non vede uno sbocco positivo, considerando il fatto che la pandemia non è ancora stata sconfitta.

Perdite considerevoli

Ciò che può sembrare strano è che un settore come il gioco d’azzardo abbia registrato delle perdite. In effetti è così, se si guarda ai luoghi fisici: si parla di un calo di circa il 54% rispetto all’anno precedente. Questo non significa che la gente giochi meno: gli stessi bookmakers sono tutti presenti anche online, è dunque solo la categoria dei lavoratori e dei titolari delle agenzie fisiche a rimetterci. Nonostante i continui ricorsi negli ultimi mesi, non c’è stata la possibilità di riaprire neanche in maniera controllata.

Boom del gioco online

L’altra faccia della medaglia è sicuramente il boom incredibile del gioco online. Una crescita continua e imperterrita, la quale ha visto nella pandemia, sotto certi punti di vista, una vera e propria opportunità. La crescita era già comunque cominciata prima dell’avvento del coronavirus, ma il suo impatto ha fatto sì che venisse incrementata ulteriormente e fosse ancor più significativa.

La facilità con cui ci si può iscrivere a un conto gioco online è davvero impressionante. Per questo motivo sempre più persone optano per questa tipologia di gioco. Anche chi non ha competenze in merito può facilmente registrarsi a uno dei tanti siti presenti sul web e cominciare a divertirsi senza problemi.

Giocare online è diventato, oltretutto, comodo e facile: si può fare direttamente da tablet, pc o smartphone, senza la necessità di scaricare programmi particolari o quant’altro. In questa maniera sarà possibile giocare in qualsiasi momento.

Va da sé che ci sono dei fattori che spingono gli utenti alla scelta di un sito anziché un altro. Per esempio, la varietà di giochi presenti su un portale può sicuramente essere decisiva: nella maggior parte dei siti di gioco online non possono mancare giochi di carte, slot machines e roulette. Se poi parliamo di siti di scommesse sportive, allora l’utente guarderà sicuramente molto al palinsesto e alla tipologia di giocate presenti.

Importante è anche il jackpot messo a disposizione degli utenti: più è alto e più l’utente sarà invogliato a scegliere un gioco e quindi un sito anziché un altro. In fin dei conti, tutto ciò che si verificava fisicamente ora è stato trasportato nell’online: i principi sono, difatti, gli stessi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui