Gadget tech

Che la rivoluzione tecnologica abbia cambiato le nostre vite non lo possiamo mettere in dubbio. Ma oltre all’uso quasi sfrenato di dispositivi mobili, internet e laptop, si sono diffusi sempre più oggetti hi-tech di uso comune, così banali e comuni che a volte non ci rendiamo nemmeno conto di usare un dispositivo tecnologico. Al di là dei dispositivi IoT, dunque connessi alla rete Wi-Fi di casa, e che rendono la nostra abitazione più smart (con luci, riscaldamento e telecamere che vengono controllate da remoto), esistono ormai gadget tech che sono entrati nella vita quotidiana e a cui difficilmente rinunciamo.

I powerbank

Partiamo dal più famoso, e uno dei primi gadget tecnologici entrati nella nostra quotidianità: il powerbank. Con un telefono sempre in tasca, un tablet in borsa, spostamenti da fare e mail e messaggi costantemente in arrivo, sembra quasi che non ci possiamo mai staccare dal nostro smartphone. Per questo hanno inventato le batterie portatili, per ricaricare i nostri device tecnologici ovunque. Ora potete trovare sul mercato anche powerbank che si ricaricano attraverso piccoli pannelli solari disposti sulla superfice. Di certo un’innovazione utile e green!

Assistenti vocali

Passiamo ora agli assistenti vocali, i famosi Alexa, Echo, e simili, ai quali basta parlare e domandare per ricevere l’informazione di cui abbiamo bisogno. Se poi sono connessi ad altri dispositivi IoT della smart home, a questo punto possono anche accendere luci, musica e molto altro. Naturalmente, nel caso di una connessione con altri dispositivi tecnologici sarà bene munirsi di uno strumento che protegga la nostra rete come può essere una virtual private network. VPN che cos’è? Si tratta di un sistema che devia ogni possibile infiltrazione informatica rendendo il nostro flusso di dati sicuro.

Auricolari wireless e Bluetooth

La minaccia ai nostri dati invece non esiste con il Bluetooth, un sistema di trasferimento dati nato ormai molti anni fa e che ora viene riutilizzato per cuffie, auricolari e casse per la musica. Il settore dei sistemi audio con Bluetooth è effettivamente in aumento, anche grazie ai pods, piccole cuffie senza fili che stanno davvero spopolando. Ma anche casse portatili, da collegare allo smartphone ovunque andiamo, e cuffie sempre più professionali… insomma, la tecnologia ha colpito sicuramente anche la musica!

Fitness tracker

Così come ha colpito anche le attività fisiche. Chi non ha ancora visto al polso dei runner e sportivi vari un braccialetto smart? Sono i fitness tracker, che monitorano varie funzioni corporee e analizzano i dati della nostra attività fisica, in modo da valutare progressi nelle prestazioni.

Di certo non saranno gli unici, e sempre più spesso vedremo dispositivi smart e gadget tech nella nostra vita di tutti i giorni. Quanto questi diventeranno importanti starà a noi deciderlo.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here