Visitare Tivoli

La città di Tivoli sorge a pochi chilometri da Roma, nelle campagne del tiburtino e sulle rive del fiume Aniene. Un luogo noto fin dai tempi degli antichi romani, che ne avevano fatto il luogo di ristoro soprattutto per gli imperatori.

Qui non a caso era stata eretta, ed i resti sono tutt’oggi presenti e preservati anche dall’Unesco che ne ha fatto un patrimonio mondiale, la villa di Adriano, l’imperatore amante dell’arte. Una grande bellezza alle porte di Roma, e si parla di un panorama vasto: vi è possibile trovare luoghi di grande interesse dal punto di vista architettonico, culturale, storico, naturale e paesaggistico.

Tivoli è famosa anche per le terme, in quanto qui si trovano le acque sulfuree più importanti d’Europa; le cosiddette acque Albule, conosciute fin dai tempi della Roma imperiale per le loro grandi virtù terapeutiche e definite da Plinio il Vecchio “Acque Santissime”. La presenza di zolfo contribuisce al loro effetto antinfiammatorio visto che si parla di un antibatterico naturale con effetto curativo.

Ma nel complesso, come si può leggere anche sul sito Guidaturisticativoli.com, sono molti i luoghi di interesse da visitare quando ci si reca a Tivoli. Si pensi al trittico delle ville, ovvero Villa d’Este, Villa Adriana e Villa Gregoriana: le prime due sono patrimonio mondiale dell’Unesco mentre la terza fa parte del Fondo per l’Ambiente Italiano, il FAI. Oltre a queste, anche il centro storico della città è un gioiello da visitare; e poi l’anfiteatro di Bleso, il Santuario di Ercole Vincitore, le tante chiese (Tivoli è la città delle chiese), i meravigliosi paesaggi della campagna tiburtina, la chiesa di Santo Stefano ai Ferri, il Tempio della Tosse.

Ma Tivoli è anche un insieme di tradizioni popolari, cultura, enogastronomia: si pensi all’olio extravergine prodotto da queste parti, noto in tutta Italia. Così come l’uva pizzutello, il pan giallo, la pizza cresciuta… Un luogo di grandissimo interesse e di immensa ricchezza che sorge a pochi chilometri da Roma, in un contesto immerso nel verde della campagna tiburtina. Motivo per il quale può essere una meta di grande interesse anche per chi si reca nella Capitale per una breve vacanza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui