Ambiente

Nel parlare di ambiente, la prima cosa che va riconosciuta è che la crisi climatica è la questione prima e fondamentale dei nostri tempi, ma non potrà essere risolta finché non la tratteremo come tale. Eppure il negazionismo e gli interessi economici continuano a trascinare l’umanità verso il baratro della catastrofe. È uno scenario drammatico, quello che ci si presenta: il continuo innalzamento delle emissioni di gas serra, la devastazione degli ecosistemi naturali che causa la perdita di biodiversità, la mancanza di una visione sistemica in grado di indirizzarci verso fonti di energia rinnovabili e sostenibili sono la più grande minaccia per la tutela dell’ambiente. A questo va aggiunta una classe politica non all’altezza, e spesso collusa con i grandi potentati petroliferi e carboniferi, le cui promesse sono poco più che trovate elettorali propagandistiche: gli stessi accordi per il clima risultano perlopiù un insieme confuso di buone intenzioni più che una vera strategia energetica e climatica. Ma il terzo millennio ci ha regalato anche l’insorgere di un poderoso movimento per la giustizia climatica, che dalle esperienze locali e internazionali sembra aver trovato nella giovane Greta Thunberg la sua rappresentante di spicco. L’attivismo per l’ambiente e l’operato di gruppi, collettivi, associazioni fra i quali si annoverano Fridays for Future, Extinction Rebellion, Greenpeace dimostrano che la questione ambientale è viva e al cuore della sensibilità pubblica, sebbene ancora lontana dal centro delle agende politiche. La sezione del sito dedicata all’ambiente si propone quindi di raccontare le responsabilità del modello estrattivista e le opportunità di un cambiamento fondato sulla cooperazione, sulla sostenibilità e sulla sensibilità ambientale come unica opzione percorribile per la salvaguardia del pianeta e della stessa civiltà umana.

Inondazioni mortali nove volte più probabili a causa della crisi climatica

Inondazioni mortali nove volte più probabili a causa della crisi climatica

0
A quasi due mesi dalle forti alluvioni che hanno colpito la Germania, il Belgio e i Paesi Bassi, un nuovo studio conferma...
Morten Thorsby, We Play Green

We Play Green: l’assist di Thorsby contro la crisi climatica

0
We Play Green è il progetto lanciato dal calciatore norvegese della Sampdoria Thorsby che punta a sensibilizzare i calciofili sulle tematiche ambientali....
Emergenza siccità in tutta Italia: da nord a sud si contano i danni

La siccità minaccia l’Italia: da nord a sud si contano i danni

0
n molte regioni come il Piemonte non è solo la carenza di piogge ma anche il grande caldo intenso e prolungato del mese di agosto.
Il fumo degli incendi boschivi aggrava la pandemia da Covid-19

Il fumo degli incendi boschivi aggrava la pandemia da Covid-19

0
Canada, Turchia, Grecia, Italia, Siberia: un 2021 di fuoco, letteralmente, ha interessato un numero sempre maggiore di nazioni e territori in tutto...
La Corrente del Golfo sta collassando: quali conseguenze?

La Corrente del Golfo sta collassando: quali conseguenze?

0
Quando l'11 aprile 2018 la rivista scientifica Nature pubblicò lo studio "Anomalously weak Labrador Sea convection and Atlantic overturning during the past...

Gli incendi in Grecia sono causati anche dal cambiamento climatico

0
Uno scenario di dimensioni apocalittiche, determinato da più di 120 grandi incendi, sta travolgendo gran parte della Grecia. Secondo l’European Forest Fire...
Apocalisse climatica: il futuro della specie umana è adesso

Apocalisse climatica: il futuro della specie umana è adesso

0
Sedici giorni: è il tempo trascorso tra i due eventi meteo estremi che hanno sconvolto il Nord America e la Germania sud-occidentale....
La colomba e il ramoscello, libro del MIR su ecologia e pacifismo

“La colomba e il ramoscello”, un dossier del MIR su ecologia e pacifismo

0
Il 28 luglio è stato presentato dal MIR (Movimento Internazionale della Riconciliazione) un dossier sullo stretto rapporto che intercorre tra due dei...
amazzonia-emissioni-deforestazione

L’Amazzonia non respira, il polmone verde del mondo non funziona più

0
La foresta amazzonica emette più CO2 di quanto riesca ad assorbirne durante tutto il corso dell’anno. Il respiro mozzato dell'Amazzonia è dovuto in gran...
Clima estremo: in Canada la conferma di una crisi globale

Clima estremo: in Canada la conferma di una crisi globale

0
Il clima è sempre più caldo ed estremo. Toccati i 52° in Canada.