Vacanze di Natale
Fonte: studenti.it

Dove passare le feste di Natale, scegliere se tenere fede al celebre adagio che le vuole condivise con i propri familiari o trovare soluzioni alternative? Da qualche anno ormai il concetto stesso di Natale da passare obbligatoriamente con i propri familiari è passato, e sono sempre più coloro i quali decidono di partire.
Sono diverse le mete da prende in esame: vediamone alcune, magari last minute dato che non manca poi tanto, facendoci aiutare con quanto presente nel sito www.vacanzamia.com, che riunisce una serie di mete e destinazioni come consigli per i viaggiatori.

Italia, vacanze sulla neve

Per chi decidesse di trascorrere le feste natalizie in Italia la scelta è sempre legata a vacanze sulla neve alla scoperta magari di qualche mercatino di Natale. E come sempre non c’è che l’imbarazzo della scelta, vista la conformazione territoriale del nostro Paese così morfologicamente vasta.
Si parla d’altra parte della vacanza natalizia per eccellenza ed il nostro Paese offre una serie di destinazioni invidiabili: qualche nome? Cortina d’Ampezzo ad esempio, nota come la “Perla delle Dolomiti” e diventata famosa di recente negli anni anche grazie a diversi film ambientati proprio nella località a cavallo di Natale.
C’è poi Courmayeur, deliziosa cittadina ai piedi del Monte Bianco, ideale per chi sia alla ricerca di vacanza in montagna con possibilità di visitare tanti villaggi nei dintorni. Una delle mete più gettonate dagli italiani per vacanze di Natale sulla neve.

I mercatini di Natale

Ma per tuffarsi a pieno nella atmosfera natalizia non vi è niente di meglio che andare alla ricerca di mercatini di Natale sparsi in tutto il Paese, dal nord al sud: tra i mercatini più belli di Italia ricordiamo quello di Merano, di Bolzano, di Taneto di Gattatico in provincia di Reggio Emilia; e poi ancora Verona, Firenze, Candelara, Torino, Como, Montepulciano, Arezzo, Benevento.
Anche a Napoli ed in tutta la Campania sono presenti diversi mercatini, come da tradizione di ogni anno: non solo il capoluogo partenopeo, ma anche Portici, Pozzuoli, Torre del Greco. In Campania poi da segnalare Avellino e Salerno, anche loro realtà molto legate alle tradizioni del Natale.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here