Trucco permanente a Pescara

Quando è comparso sul mercato, agli inizi, era un trattamento da perfezionare e che non era in grado di produrre risultati di eccellenza. Con il tempo il meccanismo si è andato a perfezionare, come in ogni cosa, ed oggi è in grado di assicurare qualità e soddisfazione per le tante donne che decidono di farvi ricorso.
Siamo nel campo della dermopigmentazione, quello che in termini molto più semplici viene chiamato trucco permanente. Ed il nome già suggerisce molto dell’essenza del trattamento. Si parla a tutti gli effetti di un make up duraturo, seppur non definitivo, che viene inserito direttamente sotto la pelle e che resta sul viso delle donne che decidono di sperimentarlo per diversi mesi.

I vantaggi del trucco permanente

Quali sono i vantaggi? Dire addio alle tante ore trascorse davanti allo specchio per mettere e togliere il tradizionale make up; possibilità di superare eventuali problematiche di allergia ai prodotti cosmetici tradizionali; correggere in modo duraturo difetti del viso.
Tutto questo può essere raggiunto grazie al trucco permanente, la cui essenza ci viene spiegata meglio da Natalie Halova, professionista di trucco permanente a Pescara: “effettivamente si tratta di un intervento sempre più richiesto da donne di tutte le età. Con questo trattamento è possibile correggere in modo duraturo ogni difetto del viso, in particolare di zona occhi, labbra, sopracciglia”.

Il settore dell’estetica va a gonfie vele

Il meccanismo del trucco permanente è piuttosto semplice: “Si procede inserendo un pigmento di colore anallergico ed assorbibile dalla pelle direttamente sotto la cute, negli strati più superficiali dell’epidermide. In questo modo si ha la certezza di un risultato oltre che naturale anche duraturo, ma non definitivo. Il che differenzia tale trattamento rispetto, ad esempio, al tatuaggio cui spesso viene accostato”.
I numeri del trucco permanente sono oggi in grande ascesa e vanno ad incastonarsi all’interno di un settore, quello dell’estetica, che sembra essere a prova di crisi. Un comparto dorato che cresce di anno in anno per tante motivazioni, alcune anche di matrice sociale, non ultima quella riferita alla nascita costante di nuovi trattamenti, come il trucco permanente, in grado di risolvere problematiche estetiche senza approcci invasivi.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here