Basi artigianali per pizza
Fonte immagine: pixabay.com

Tempo e denaro sono, per tutte le attività economiche, i fattori chiave da tenere in considerazione alla base di ogni scelta aziendale. Per quanto riguarda l’attività di ristorazione, in particolare le pizzerie, ci sono alcuni elementi che possono fare davvero la differenza tra il successo o il fallimento di un locale. Partendo dal “macrocosmo” di una pizzeria si va dalla location, al personale, al tipo di clientela, ai prezzi, fino ad arrivare nel “microcosmo” che è legato direttamente al prodotto e alla qualità.
Si va quindi dal tipo di forno (a legna o elettrico), alle materie prime utilizzate, alla bravura del pizzaiolo, alla bontà della pizza, fino… all’impasto. L’impasto della pizza nasconde la vera arte segreta di ogni pizzaiolo che si rispetti e per questo è anche l’elemento più dispendioso in termini di cure e tempo.
Stare appresso all’impastamento e alla corretta lievitazione di centinaia di basi per pizza pronte da servire la sera stessa è davvero un’attività in sé e per sé. Aggiungiamoci gli impasti speciali come quelli senza glutine o quelli integrali con cereali vari e abbiamo fatto bingo. Quando un’attività lavora molto, la cura di questo prezioso processo rischia di perdere qualità a detrimento del prodotto finale. Per questo nel mercato della ristorazione moderno la soluzione non è tardata ad arrivare: ecco quindi le basi artigianali per pizza.

Quali sono i vantaggi delle basi artigianali per pizza?

La base artigianale per pizza può essere un modo conveniente per le pizzerie di offrire più varietà nei loro menu senza sprecare tempo o risorse per imparare da zero nuove ricette e preparazioni, riducendo al contempo anche le possibilità di contaminazione dei prodotti lievitati in cucina.
Fare l’impasto da zero può richiedere ore. Il tempo è denaro, quindi più velocemente si è in grado di preparare l’impasto, più economico sarà il prodotto. Questi impasti possono essere preparati in anticipo e conservati in frigorifero o in congelatore fino al momento dell’utilizzo. In questo modo l’impasto non andrà a male e sarà sempre pronto per l’uso. Le basi artigianali per pizza sono disponibili in una varietà di miscelazioni come impasti integrali, con farina 00, all’avena, alla segale e molti altri.

Impasto speciale o tradizionale

Fare un impasto speciale può essere un processo che richiede ancora più tempo rispetto a quello classico – soprattutto se è qualcosa che non fai spesso! In questo caso la base artigianale preconfezionata può essere una valida alternativa alla preparazione dell’impasto. Innanzitutto, perché non richiede abilità o conoscenze particolari nella preparazione, quindi è veloce e facile da implementare nella catena produttiva. In secondo luogo, è una soluzione decisamente più economica. Il risultato è che i due capisaldi della tua attività, tempo e denaro, sono decisamente sfruttati al meglio.
Per quanto riguarda la qualità non c’è da preoccuparsi, le basi artigianali per pizza sono prodotte dai migliori pastifici, seguendo regole molto strette e utilizzando le migliori materie prime disponibili per una fascia di prezzo medio-alta. Potete trovarne di adatte alla vostra attività, ci sono addirittura basi artigianali con lievito madre!

Il vantaggio per i clienti

La comodità del cliente è fondamentale quando si tratta di fare acquisti. Più conveniente è il tuo ristorante o la tua pizzeria, più è probabile che le persone ritornino a gustare i tuoi prodotti. Questo è il motivo per cui i servizi di consegna sono così popolari sia nei negozi online che in quelli fisici; questo perché rendono facile per i clienti ottenere esattamente ciò che vogliono, quando vogliono. Questo significa un numero di ordini molto alto per la propria attività. Grazie alle basi artigianali per pizza questo grande afflusso di ordini online è gestibile in maniera molto più economica e ordinata. Gli impasti già pronti si cuociono in pochi minuti, non richiedono una preparazione da pizzaiolo e quindi necessitano di uno sforzo minimo o nullo per essere cotti a puntino. Abbinandoci magari un forno elettrico a colonna in grado di cuocere diverse pizze contemporaneamente in maniera automatica con controllo della temperatura e della fragranza, si ottiene un risultato ancora più importante.

Giornalista, web writer e consulente Seo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui