giardino
Fonte immagine: pixabay.com

Cosa c’è di meglio di un giardino ben curato? Se non sai come fare per rendere il tuo giardino unico, allora troverai quest’articolo sicuramente molto utile. Di seguito, infatti, analizzeremo alcuni trend tra i più apprezzati per arredare il giardino. Vediamo nel dettaglio!

Trend minimal

Così come per gli interni, anche per gli esterni il trend minimalista è attualmente molto in voga. Questo stile è stato ripreso dopo che negli anni Sessanta aveva raggiunto il suo apice. Le linee sono semplici e in generale potremmo dire che le forme sono geometriche, molto lineari. È un trend particolarmente indicato per chi vuole evitare elementi d’arredo futili e troppo legati all’estetica. La tonalità va sul freddo, o comunque sul neutro. Si può cercare qualche tocco di colore, ma senza esagerare e calibrando bene tutto l’ambiente.

Colori scuri

Chi ha detto che non si possa optare per dei colori scuri nell’arredamento del proprio giardino? Se siete stanchi di utilizzare colori chiari, bianco e così via, allora troverete sicuramente molto accattivanti tonalità scure come il nero o il marrone. Anche l’ametista e il color smeraldo possono essere particolarmente utili a dare un tocco di classe al giardino. L’ambiente ne gioverà soprattutto in estetica.

Materiali naturali

C’è poi un altro trend d’arredo per il giardino che si basa essenzialmente sui materiali naturali. La difficoltà di questo trend sta nel ricreare un ambiente molto armonico, combinando colori e materiali come legno, vimini e argento o ottone. Decorare tavoli da esterni e altri elementi d’arredo può essere molto divertente e al contempo soddisfacente. Per abbinare il tutto si dovrebbe anche seguire effettivamente lo stile dell’elemento d’arredo in sé: per esempio, i legni intagliati sono particolarmente adatti ad altri materiali come l’ottone o il rame.

Arredo funzionale

Non bisogna dimenticare, però, che il giardino può essere sfruttato anche per delle motivazioni ben precise. D’altronde si tratta di uno spazio preventivato proprio per coltivare piante e quant’altro. Ecco allora che elementi d’arredo come le serre possono essere determinanti e utili. Ci sono tanti mobili utili a coltivare e conservare le piante nel proprio giardino. Ma allo stesso tempo si può pensare a degli elementi come le sedie pieghevoli o i tavoli a scomparsa, utili e funzionali.

Wild nature

Quello della natura selvaggia è un trend d’arredo particolarmente apprezzato per il giardino, specie nell’ultimo anno. Si tratta di uno stile che si basa sull’uso molto significativo di foglie e fiori: in particolar modo esemplari tropicali, dai colori molto intensi e dalle forme particolari. Per esempio, le piante rampicanti e carnivore. Generalmente si applica all’esterno dell’abitazione, ma qualcuno lo sceglie persino per le stanze e per i balconi. Ovviamente il verde la fa da padrone, per quanto riguarda i colori, ma anche altri colori come quello pesca, il giallo e l’arancione. In linea di massima parliamo di colori molto caldi e quasi tropicali. D’altronde lo scopo è proprio quello di ricreare un habitat legato alla natura selvaggia, quanto più fuori possibile dalle linee urbane.

5 x mille Survival
Giornalista, web writer e consulente Seo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui