Endermologie

Il trattamento endermologie è uno strumento unico nel suo genere e rivoluzionario nella sua applicazione, nato per essere un massaggio contro contusioni, contratture, ematomi, edemi e altri disturbi di questo genere e diventato poi un approccio risolutivo per contrastare la cellulite, grazie alla sua capacità di stimolare il tessuto connettivo. 
Quando si parla di tessuto connettivo ci si riferisce a uno dei quattro fondamentali tipi di tessuto che compongono l’organismo umano e il cui ruolo è quello di fare da supporto, unendo altre tipologie di tessuti. Ed è proprio in questa zona, sotto la cute, che si forma la cellulite dovuta ad accumulo di adipe.
Il trattamento dell’endermologie è in grado di stimolare il tessuto connettivo andando a intervenire direttamente proprio sulla cellulite, apportando effetti estetici evidenti. Più nello specifico, la mobilizzazione dei tessuti e il suo conseguente rinnovamento avvengono attraverso specifici massaggi profondi applicati con testine ad azione multipla che aiutano ad eliminare le zone di grasso concentrato e stimolano l’elasticità cutanea.

Come funziona il trattamento e chi può effettuarlo

L’apposito macchinario utilizzato per il trattamento va a effettuare un massaggio tramite appositi rulli che vengono passati sulla zona da trattare: questo favorisce una nuova distribuzione dell’adipe sotto la cute andando a rimodellare la superfice della zona trattata. In particolare i vantaggi che si riscontrano a seguito del trattamento di endermologie sono:

  1. Riduzione della presenza di cellulite;
  2. Riduzione delle smagliature;
  3. Stimolo per la formazione di collagene (che con il passare degli anni diminuisce inevitabilmente);

Inoltre il ricorso all’endermologie può essere utile come trattamento pre e post liposuzione; è un trattamento estetico che nasce in Francia negli anni ’80 (anche noto come LPG, dal nome di Louis Paul Guitay che lo brevettò) e che appena uscito venne considerato del tutto innovativo. Un metodo rivoluzionario per la medicina estetica che viene effettuato da professionisti specializzati, trattandosi di terapie mediche-estetiche.

Stimoli meccanici contro la cellulite

L’endermologie si ispira alla cosiddetta meccanobiologia, ovvero al ricorso a stimoli meccanici esterni per ottenere una risposta biologica: in questo caso gli stimoli arrivano direttamente dal macchinario utilizzato per l’endermologie, con i suoi rulli per i massaggi.
Utilizzata prevalentemente in campo estetico per contrastare cellulite e ridurre la ritenzione idrica, l’endermologie non è un trattamento che presenta particolari effetti collaterali: il ricorso all’LPG non è consigliato soltanto a pazienti che abbiano patologie gravi evolutive, a persone con gravi problemi di circolazione oltre che alle donne in gravidanza.

Giornalista, web writer e consulente Seo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui