Gli elementi che non possono mancare in un bagno di design

Se stiamo per ristrutturare il bagno, il nostro obiettivo sarà sicuramente quello di ottenere un ambiente moderno e di stile, ma al tempo stesso funzionale. Ci sarà bisogno quindi di una progettazione accurata, eventualmente con il supporto e l’aiuto di un professionista del settore che possa consigliarci e seguire tutti i lavori. Inoltre sarà utile prevedere arredi funzionali che possano garantirci un bagno perfetto, sia per noi che per i nostri ospiti. Questa stanza della casa d’altronde si sta rivelando sempre più protagonista di nuove idee e soluzioni. Vediamo dunque in questo articolo alcuni elementi che non dovrebbero mancare in un bagno moderno.

Lo stile del termoarredo

Il termoarredo si sta delineando sempre più come protagonista del bagno, diventando ormai un elemento irrinunciabile, pratico e al tempo stesso ricco di stile. I termoarredi hanno sicuramente una funzione di riscaldamento fondamentale ma, al tempo stesso, arredano con stile l’ambiente impreziosendolo e personalizzandolo. Gli scaldasalviette in particolare, da semplici radiatori e caloriferi, sono diventati veri e propri elementi di arredo, senza rinunciare alla loro caratteristica funzionalità.Poter appendere accappatoi e asciugamani infatti, ci permetterà di non dover aggiungere appendiabiti e ganci a parete. Gli scaldasalviette sono inoltre utili come scalda asciugamani, permettendo di asciugarli velocemente e di non ritrovarli umidi dopo l’utilizzo, ma caldi e asciutti. Attualmente sul mercato sono presenti aziende che producono sempre più soluzioni funzionali ed esteticamente valide, che hanno il merito di aiutare a donare al nostro bagno un look pieno di stile. Gli scaldasalviette dell’azienda Scirocco H, in particolare, sono stati creati per essere dei veri e propri elementi d’arredo che uniscono a uno stile unico la praticità di poter appendere accappatoi e asciugamani e al contempo riscaldare sia loro che l’ambiente. L’azienda italiana Scirocco H offre infatti soluzioni uniche nel settore dei termoarredi sin dal 1989, progettando e realizzando radiatori d’arredo per la casa e scaldasalviette per il bagno di design con soluzioni artigianali Made in Italy, frutto di uno studio attento e di una ricerca costante sui materiali.

Lavabo sospeso o con piano integrato

Nella realizzazione e ristrutturazione del bagno, un altro elemento per cui valutare bene forme, tipologia e materiali è il lavabo. Oggi è possibile scegliere fra diverse soluzioni moderne e di stile: fra queste un’ottima scelta è sicuramente quella di installare un lavabo sospeso, semplice e d’effetto, preferibilmente in porcellana bianca. Si potrà poi decidere se dare un tocco assolutamente minimal, evitando l’inserimento di qualsiasi mobiletto, oppure prevedere l’utilizzo di un semplice piano d’appoggio, magari in legno scuro, così da generare un senso di stacco con il resto dell’ambiente, qualora i toni usati siano chiari e luminosi. Il lavabo sospeso è perfetto per i bagni di piccole dimensioni, mentre quelli con piano di appoggio sono un’ottima via di mezzo tra design e funzionalità. Per chi invece predilige un design che crei più senso di continuità e una resa moderna maggiore, un’altra soluzione è quella che prevede un lavabo che sia tutt’uno con il piano di appoggio, così da sembrare un unico pezzo. Questa scelta si rivela ottimale anche nel caso di bagni poco ampi, creando un ambiente coordinato e in grado di ottimizzare gli spazi.

Installare i sanitari filo muro o filo parete

Un’altra soluzione di design per il bagno riguarda l’installazione di sanitari filo parete. Questa scelta permetterebbe di avere un ambiente più moderno e al contempo più pulito: sarà infatti più facile portare a termine la pulizia quotidiana del bagno e si eviteranno fastidiose intercapedini difficili da igienizzare in cui possano accumularsi polvere e sporco. Per quanto riguarda i sanitari invece, sarà possibile scegliere sanitari con forme più moderne e linee geometriche per uno stile più pulito e minimalista, oppure di design più morbido e tondeggiante, eventualmente discostandosi dal classico bianco e prediligendo invece colori più particolari per arricchire lo spazio. Attualmente vanno molto di moda ad esempio sia i colori pastello che quelli più scuri.

Il box doccia minimal

Per realizzare un bagno moderno, un elemento fondamentale che dona carattere all’ambiente è di certo la doccia. L’idea migliore è quella di scegliere un modello che abbia linee minimal ed eleganti, con pareti che possono essere di vetro o di cristallo e con rifiniture in acciaio. Se si ha spazio, l’ideale è realizzare una doccia molto ampia che doni stile e senso di apertura all’ambiente. Per il ripiano della doccia, la soluzione a filo pavimento è fra quelle più usate nei bagni moderni, il vantaggio è quello di riuscire a donare un effetto di unione con il pavimento. In questo modo sarà possibile creare un’integrazione sempre più profonda tra la doccia e il resto dell’ambiente. Un’altra soluzione moderna e molto utilizzata, che donerà al nostro bagno un senso di stile e pulizia ancora maggiori, è la realizzazione di un box doccia walk-in che consenta l’ingresso direttamente all’interno, praticamente senza dover alzare un piede. Questa soluzione, molto apprezzata soprattutto per la semplicità nella fase di pulizia, dona inoltre un aspetto molto moderno e lineare a tutto l’ambiente e aiuta ad impreziosire il bagno. Un’altra idea interessante che sempre più persone sembrano apprezzare è quella di prevedere all’interno della doccia delle luci pensate per la cromoterapia. Realizzarne una nella doccia di casa non è difficile e non richiede costi molto alti, basterà installare sorgenti luminose in posizioni sicure, utilizzando strisce Led adesive isolate.

La tecnologia come elemento di design

Anche in bagno, come nelle altre stanze delle nostre case, la tecnologia è parte integrante degli ambienti. L’arredo bagno diventa dunque sempre più tecnologico, per una casa smart che possa essere più eco-friendly. Le soluzioni sono sempre più innovative: si va dagli specchi che diventano touch, con luci a led che ottimizzano i consumi, a sensori in grado di regolare l’intensità della luce, adattandosi alle diverse condizioni ambientali nel corso della giornata. In alternativa, un elemento molto comodo è la vasca da bagno hi-tech: meno ingombrante e dal design più contemporaneo di una vasca classica, è corredata da un pannello di controllo digitale che permette di impostare diverse funzioni e preferenze.

Quotidiano indipendente online di ispirazione ambientalista, femminista, non-violenta, antirazzista e antifascista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui