Estetica e bellezza: le nuove tendenze

Cresce in modo costante la richiesta di interventi estetici, figlia diretta dell’importanza dell’aspetto estetico che sempre più acquisisce valore nella società odierna. Si parla di un settore che un tempo rappresentava una nicchia e che negli ultimi anni ha vissuto un boom enorme.

Per capire la portata del fenomeno basti pensare che in passato erano solo le donne a richiedere interventi di questo genere; mentre oggi come oggi anche gli uomini ne fanno un largo utilizzo. Apparire al top della forma, eliminare imperfezioni o difetti evidenti cercando al contempo di mettere in risalto i propri punti di forza. È questa in estrema sintesi la finalità cui mirano coloro i quali si rivolgono a interventi estetici.

Un processo che va di pari passo con il progredire delle tecnologie sul campo. Le tecniche sono ormai tantissime, ed è possibile puntare su approcci di ogni genere; anche minimamente invasivi, non necessariamente interventi di chirurgia estetica.

Finiti i tempi nei quali per apparire al meglio ci si doveva sottoporre a interventi con il bisturi: oggi ci sono strade molto più semplificate che abbracciano la sfera della medicina estetica. Per fare un esempio, uno dei trattamenti più richiesti in questo momento è il trucco permanente, l’ultimo ritrovato in ordine di tempo per quanto riguarda interventi di perfezionamento estetico.

Come si può leggere sul sito http://www.truccopermanente.it, si fa riferimento ad un trattamento nato da qualche anno che, come il nome suggerisce, implica l’arte di disegnare sul volto delle donne un make-up che sia permanente, che duri in sostanza per diversi mesi. E andando a vedere i riscontri che questo trattamento sta avendo, c’è da rimanere sorpresi.

Ma, come detto in apertura, anche i tradizionali interventi di chirurgia estetica, quelli che per capirci richiedono l’utilizzo del bisturi, sono in crescita tra uomini e donne: in particolare tra i maschi sono gli zigomi e il trapianto di barba ad andare per la maggiore. E non ci si sorprenda di quest’ultimo intervento: la tendenza impone oggi di avere una barba curata e folta. Tra le donne invece sono sempre intervento al seno e liposuzione gli interventi più richiesti.

In sostanza, tra nuovi ritrovati, frutto di innovazioni tecnologiche in materia di estetica, e trattamenti tradizionali che non accennano ad andare in soffitta, continua a crescere l’esigenza di interventi estetici. Che si tratti di approcci invasivi in grado di stravolgere in toto l’aspetto, o di piccoli ritocchi che non richiedono più l’uso del bisturi e che quindi sono molto poco invasivi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui