Cronos Escape Room

Negli ultimi anni le escape room stanno attirando l’attenzione di un numero sempre più ampio di persone, raggiungendo in tutto il mondo un successo considerevole e trasversale. 

In pratica, un’escape room è un gioco enigmistico a sfondo giallo o thriller, molto suggestivo e scenografico, dove i partecipanti sono i veri e propri protagonisti. Il piccolo gruppo di giocatori si trova infatti all’interno di un ambiente, una stanza o anche più ambienti, il cui allestimento si ispira in genere a un’opera cinematografica o letteraria, così come a un luogo leggendario e fantastico, e deve essere in grado di trovare la strada verso l’uscita e di uscire fisicamente dalla stanza. 

Il percorso per dirigersi verso l’uscita può essere più o meno complesso, il gioco si svolge come una sorta di caccia al tesoro, dove i concorrenti devono trovare chiavi e lucchetti per aprire porte nascoste, cassetti e passaggi segreti. Non mancano certo le complicazioni: alcune aperture nascoste in realtà non portano in alcun luogo, inoltre per risolvere i vari enigmi che si incontrano volta per volta c’è un tempo limite. 

Divertente e appassionante, l’escape room è ideale per chi ama il lavoro di gruppo e i giochi in stile enigmistico, ed è adatta a tutte le età, considerando che non esistono limiti particolari, anzi: enigmi e indovinelli sono semplici e adatti sia ai ragazzi che ai meno giovani. 

Tra le realtà di riferimento che offrono questo servizio si inserisce Cronos, attiva in numerose città tra cui Padova, in cui propone diverse ambientazioni: l’Inferno di Dante, Jurassic World e la Tomba di Tutankhamon. Per ottenere tutte le informazioni sull’escape room di Padova è sufficiente utilizzare il form online, oppure contattare l’azienda via telefono al 3911236230.

Oltre ad essere estremamente piacevole, l’esperienza dell’escape room offre la possibilità di trascorrere una serata diversa dalle altre in compagnia degli amici, ed è un’ottima occasione per organizzare una festa di compleanno o di laurea così come un momento di interazione e condivisione con i colleghi di lavoro. 

Come funziona esattamente un’escape room

Una volta prenotato l’appuntamento per la partecipazione all’escape room, nel giorno e orario stabiliti il gruppo di giocatori viene accompagnato nella stanza, dalla quale deve riuscire a uscire entro un tempo limite di solito di 60 minuti. A questo punto, i partecipanti non devono fare altro se non cercare le vie di uscita e le aperture, fino a raggiungere l’ultima porta per trovarsi realmente fuori dalla stanza. 

Indovinelli e giochi per trovare le varie chiavi sono centrati sull’ambientazione di riferimento. Utilizzando i vari indizi presenti nella stanza si prosegue nel percorso, aprendo i vari passaggi e fino ad arrivare all’ultima uscita verso l’esterno. In caso di difficoltà, è comunque possibile chiedere un indizio aggiuntivo

Perché provare l’esperienza dell’escape room

Per quanto divertente e appassionante, l’escape room non è da considerarsi semplicemente un gioco piacevole, ma anche un metodo per apprendere le metodologie del lavoro di gruppo e per provare strategie e modalità riutilizzabili successivamente anche in un contesto professionale. 

Proprio per questo motivo, l’escape room viene spesso scelta per l’organizzazione di feste private, ma anche per momenti di interazione sociale e team building.

Fare team building in questo modo significa essere realmente coinvolti nel lavoro di gruppo, a differenza di molte altre situazioni puramente ricreative, con la possibilità di migliorare l’interazione e la comunicazione, e di raggiungere con maggiore facilità i propri obiettivi. 

5 x mille Survival
Quotidiano indipendente online di ispirazione ambientalista, femminista, non-violenta, antirazzista e antifascista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui